Matilde Gioli, chi è la valletta di Rischiatutto?

Matilde Gioli, chi è la valletta di Rischiatutto?

Fabio Fazio ha scelto una degna erede di Sabina Ciuffini

    Matilde Gioli è la valletta di Rischiatutto: ma chi è la ventiseienne che Fabio Fazio ha scelto per il remake del quiz show di Rai1 condotto negli anni Settanta da Mike Bongiorno? Matilde Gioli vestirà i panni che, più di quarant’anni fa, furono di Sabina Ciuffini, la valletta che rivoluzionò la televisione italiana e che fece innamorare il pubblico del piccolo schermo. Ma, a differenza della Ciuffini, scelta da Bongiorno all’ingresso del liceo Giulio Cesare di Roma, Matilde Gioli non è estranea al mondo del cinema e ha lavorato con Paolo Virzì e Guido Chiesa. Scopriamo qualcosa in più sulla nuova valletta di Rischiatutto, il programma che Fabio Fazio ha voluto far rivivere in onore di Mike Bongiorno.

    Il 21 e il 22 aprile su Rai1 torna Rischiatutto e la valletta di queste puntate sarà Matilde Gioli. Chi è la ragazza dagli occhi verdi che prenderà il posto che, negli anni Settanta, fu di Sabina Ciuffini? Durante un’intervista a L’Arena di Giletti, Fabio Fazio, che ha voluto a tutti i costi far rivivere sulla Rai uno dei programmi cult della televisione italiana, ha annunciato la presenza femminile che lo accompagnerà nelle due puntate speciali che anticipano la stagione che prenderà il via ad ottobre 2016. La scelta di Fabio Fazio è ricaduta su Matilde Gioli perchè ‘Sabina rappresentava l’emancipazione e la libertà delle donne: abbiamo puntato su una bella e brava attrice che oggi interpreta questo ideale’.

    Matilde Gioli – vero nome Matilde Lojacono, ma lei preferisce usare il cognome della madre – occhi verdi e lunghi capelli castani, è laureata in Filofosia alla Statale di Milano ed è stata notata per il ruolo nel film di Paolo Virzì, Il Capitale Umano, che le valse il Premio Guglielmo Biraghi ai Nastri d’argento 2014, e il premio Alida Valli durante il Bari International Film Festival.

    Matilde Gioli, che sarà valletta di Fabio Fazio a Rischiatutto, ha anche avuto un piccolo ruolo nel 2014 in Gomorra – La serie, per poi ritornare al cinema nel 2015 con tre film: Solo per il weekend (regia di Director Kobayashi), Belli di papà (Guido Chiesa) e Un posto sicuro (Francesco Ghiaccio).

    Matilde Gioli, dunque, sarà accanto a Fabio Fazio nelle puntate del 21 e del 22 aprile di Rischiatutto. Oltre ad aver scelto una valletta che ripropone al meglio il ruolo che fu di Sabina Ciuffini, il conduttore ha scelto di riportare in auge i momenti clou e alcuni simboli del quiz show di Mike Bongiorno: le buste con le domande, i pulsanti, le cabine, le cuffie, introducendo, però, una novità, la ‘materia vivente’ che consisterà in una serie di interrogativi su un ospite famoso presente in studio. Fiorello, che ritorna in tv dopo cinque anni di assenza, sarà la ‘materia vivente’ della puntata del 22 aprile.

    585

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI