Masterchef, Striscia la Notizia svela il vincitore: Sky annuncia querele, Sadler smentisce su Nicolò

Masterchef, Striscia la Notizia svela il vincitore: Sky annuncia querele, Sadler smentisce su Nicolò

MasterChef Italia 4: Striscia la notizia svela il vincitore durante la puntata del 3 marzo 2015, Sky annuncia querele e Sadler smentisce sul caso Nicolò

    Masterchef: Striscia la Notizia svela il vincitore e mentre Sky annuncia querele, Sadler smentisce su Nicolò. Il tg satirico di Antonio Ricci oltre a svelare il podio, ha anche fatto delle ‘rivelazioni‘ su uno dei tre finalisti, il quale attualmente sarebbe già impiegato come cuoco presso uno dei ristoranti di Carlo Cracco. Ma non solo: il concorrente sarebbe anche stato alle dipendenze di Sadler, lavorando presso il ristorante di Milano dello Chef, in particolare si sarebbe trattato di uno stage di oltre un anno. Claudio Sandler ha smentito sui social tale notizia.

    Dopo le rivelazioni di Striscia la Notizia circa il nome del vincitore di MasterChef, come ra prevedibile, è scoppiata una polemica: mentre Sky ha annunciato querele, adesso anche Sadler, tirato in causa dal tg satirico, ha deciso di dire la sua, e lo ha fatto attraverso i social. Nicolò, uno dei finalisti, sarebbe andato contro il regolamento del programma,facendo uno stage di oltre un anno presso il ristorante dello chef: è tutto falso, invece. A dichiararlo è stato il diretto interessato, il quale ha affermato che dopo la dichiarazione ha ricevuto tante telefonate dai giornalisti, che volevano sapere la verità. Sadler, affermando di non conoscere neanche il cognome di Nicolò ha affermato di averlo visto solo a MasterChef, ‘quindi tutta questa storia è una ignobile montatura che non so a chi debba arrecare danno o vantaggio!!!‘. Infine, Claudio Sadler ha affermato con certezza che non conosce il concorrente, non lo ha mai visto di persona e no ha svolto da lui nessuna attività né di stagista né di cuoco. La polemica innescata da Striscia la Notizia pare davvero infinita!

    Aggiornamento del 5 marzo 2015 a cura di Francesca Ajello

    Update di mercoledì 4 marzo. Sky commenta ufficialmente quanto accaduto la sera prima a Striscia la Notizia.

    ‘Prendiamo atto’, scrive Sky, ‘che ieri Striscia la notizia ha scelto di anticipare il possibile finale di Masterchef, due giorni prima della messa in onda dell’ultima puntata su Sky Uno. Questa anticipazione è stata promossa con spot, annunci stampa e sui social media, per essere sicuri che non passasse inosservata e immaginiamo per trainare ascolti al programma’.

    Sky tiene a precisare che quanto affermato da Striscia la Notizia circa il finalista Nicolò sia falso e strumentale alla ‘scelta di fare spoiler’ e non esclude di ricorrere alle vie legali (‘in queste ore sono valutati dal nostro ufficio legale e da quello di Magnolia che per noi produce Masterchef’) e aggiunge che il servizio di Striscia rischia di fungere da apripista per ‘una porta sino ad oggi tenuta chiusa da tutti gli operatori dei media in Italia e all’estero’.

    ‘Se quanto fatto ieri da Striscia fosse la normalità’, prosegue la rete, ‘sarebbe infatti impossibile, da domani, organizzare in Italia anteprime di film, presentazioni di fiction, di libri, di spettacoli teatrali, perché il finale degli stessi rischierebbe di essere costantemente rivelato sui quotidiani, sui tg, sui blog, prima che il pubblico possa vederli, leggerli, appassionarsi, divertirsi ed emozionarsi con il frutto del lavoro intellettuale di autori, scrittori, registi, attori’.

    ‘A Sky quella porta continueremo a tenerla chiusa’, conclude la nota, ‘perché crediamo che il rispetto per il pubblico così come per chi per mesi ha lavorato ad un prodotto culturale – sia anche un talent show di intrattenimento – sia e resti la cosa più importante.

    Aggiornamento a cura della redazione del 4 marzo 2015

    MasterChef, Striscia la Notizia svela il vincitore: la replica di Sky
    MasterChef: Striscia la Notizia svela il vincitore e arriva la replica di Sky. Come era immaginabile, in seguito alla messa in onda dell scoop del tg satirico è scoppiata una polemica: la notizia del vincitore data in anteprima, ben due giorni prima della finale è stata interpretata da Sky come un colpo basso. Già nel pomeriggio Carlo Cracco, uno dei giudici del talent dedicato agli aspiranti cuochi aveva voluto lanciare un messaggio su Twitter, ma poi dopo la messa in onda del servizio anche Andrea Scrosati, vicepresidente Sky Italia per l’area Cinema e Spettacoli ha deciso di dire la sua.

    Sono le 21.20 circa quando ieri 3 marzo 2015 Striscia la notizia, attraverso il suo inviato Max Laudadio decide di svelare ‘verità nascoste’ su MasterChef Italia 4, arrivando a rivelare anche il nome del vincitore e podio dell’edizione 2015 del talent culinario. La notizia circolava in rete già nel pomeriggio, tant’è che Carlo Cracco aveva lanciato un messaggio sul suo profilo Twitter che recita ‘Il rispetto per i telespettatori deve venire prima di tutto. Invidie e ripicche lasciamole fuori please’. Il cuoco voleva che non venisse tradita la fiducia dei telespettatori, ma richiedeva anche un comportamento più maturo nei confronti di una trasmissione che appassiona il pubblico.

    Il tg satirico ha comunque messo in onda il suo scoop, fornendo tutti i dati relativi all’ultima puntata e svelando il finale tanto atteso dal pubblico. A questo punto intorno alle 22.00 è arrivato anche la replica di Sky, attraverso il profilo Twitter di Andrea Scrosati, vicepresidente Sky Italia per l’area Cinema e Spettacoli. ‘È inutile commentare… Mi ricorda un tizio che andava davanti ai cinema dove facevano ‘i soliti sospetti’ e urlava ‘kaiser sose è lo zoppo’: con questa frase è stata commentata la scelta di Striscia. Adesso ai telespettatori rimane il dubbio le rivelazioni sono verità o bufala: forse in questo modo si è attirata ancora di più l’attenzione sulla puntata finale di MasterChef 4.

    Aggiornamento del 4 marzo 2015 a cura di Francesca Ajello

    MasterChef Italia 4: Striscia la notizia svela il vincitore, scoppia il caso Nicolò
    MasterChef Italia 4: Striscia la notizia svela il vincitore. Sono le ore 21.20 quando i conduttori Ficarra e Picone annunciano un servizio di Max Laudadio: ci sono state segnalazioni su Nicolò, uno dei tre finalisti di questa edizione. Il regolamento prevede che i partecipanti non siano cuochi, o aver lavorato per più di sei mesi in una cucina di un ristorante. Il concorrente invece pare che abbia lavorato in un ristorante milanese di Sadler per più di un anno. I segnalatori hanno dato anche la classifica. Che non vi sveliamo subito. Se volete, cliccate il link in basso.

    CLICCA QUI SE VUOI SCOPRIRE IL VINCITORE DI MASTERCHEF

    MasterChef Italia 4: Striscia la notizia ha svelato importanti rivelazioni su Nicolò, uno dei tre concorrenti che già lavora nel ristorante di Carlo Cracco, uno dei giudici del programma, nonostante la trasmissione sia ancora in onda. Max, l’inviato del tg satirico di Canale 5, lo trova proprio all’uscita del ristorante: Nicolò non risponde, anche se seguito fino a casa, ma lui entra nel portone e non rivela nulla. Il regolamento è chiaro: nessuno può lavorare come cuoco professionista né può averlo fatto prima per più di sei mesi consecutivi. In pratica il concorrente ha fatto entrambe le cose. Infine, Max afferma che i ‘veggenti’, che hanno contattato Striscia con la segnalazione, hanno rivelato il vincitore. Vedremo come andrà a finire giovedì, durante la finale del programma!

    1290

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI