Masterchef Italia 5, concorrenti: eliminato Maradona

Masterchef Italia 5, concorrenti: eliminato Maradona

Arrivano in finale Alida, Erica e Lorenzo

da in MasterChef Italia, Programmi TV, Sky, Sky Uno, Talent Show
Ultimo aggiornamento:

    MasterChef Italia 5, giunto all’undicesima puntata, ha dovuto salutare un altro concorrente: è stato eliminato Maradona. Infatti, nel corso dell’ultimo appuntamento andato in onda giovedì 25 febbraio 2016 su Sky Uno, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e la new entry Antonino Cannavacciuolo, hanno deciso di eliminare definitivamente dalla cucina del talent-show il libanese Maradona. Rimangono in gara Alida, Erica e Lorenzo che, nel corso della prossima puntata, la finale, tenteranno di aggiudicarsi il titolo di quinto MasterChef d’Italia.

    MasterChef Italia 5 ha decretato l’eliminazione di un altro concorrente: Maradona ha dovuto abbandonare definitivamente la cucina del talent-show culinario, rinunciando così alla corsa al titolo di quinto MasterChef d’Italia.

    L’undicesima puntata di MasterChef Italia si è aperta con una Mystery Box che ha segnato il ritorno nella cucina del talent-show di quattro concorrenti delle passate edizioni: Alberto, Rachida, Paolo e Ivan i quali, dopo aver fatto la spesa in dispensa, hanno affiancato rispettivamente Lorenzo, Maradona, Erica e Alida nella preparazione del loro piatto. La sfida è stata vinta da Alida che ha così potuto aggiudicarsi un importante vantaggio nel successivo Invention Test: la concorrente, infatti, ha potuto scegliere quale ingrediente ha dovuto cucinare ogni aspirante chef ancora in gara. Maradona è riuscito ad aggiudicarsi il titolo di migliore della sfida mentre Erica è risultata essere la peggiore e, per questo motivo, è finita direttamente al duello finale contro il peggiore del successivo Pressure Test.

    I concorrenti ancora in gara hanno dovuto quindi affrontare l’ultima prova in esterna in programma per l’undicesima puntata del talent-show: dopo essersi spostati a Roma, Alida, Maradona e Lorenzo, hanno avuto la possibilità di entrare nella cucina di Heinz Beck dove, lo Chef, dopo aver visto ognuno dei concorrenti ai fornelli, ha deciso di premiare il lavoro svolta da Lorenzo che si è aggiudicato così un posto nella finale in programma per la prossima settimana. Alida e Maradona, invece, si sono dovuti scontrare in un difficile Pressure Test nel quale, a risultare peggiore è stato Maradona che si è dovuto quindi scontrare nell’ultima prova in programma per l’undicesima puntata di MasterChef Italia, il duello finale contro Erica, in seguito alla quale, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo, hanno deciso di eliminare Maradona.

    Aggiornamento del 25 febbraio 2016 a cura di Manuela Nolli

    MasterChef Italia 5, giunto alladecima puntata, ha dovuto salutare altri due concorrenti: sono stati eliminati Dario e Lucia. Infatti, nel corso dell’ultimo appuntamento andato in onda giovedì 18 febbraio 2016 su Sky Uno, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e la new entry Antonino Cannavacciuolo, hanno deciso di eliminare definitivamente dalla cucina del talent-show l’amante della cucina asiatica, Dario, e la commessa Lucia. Rimangono in gara Alida, Erica, Maradona e Lorenzo.

    MasterChef Italia 5 ha decretato l’eliminazione di altri due concorrenti: Dario e Lucia hanno dovuto abbandonare definitivamente la cucina del talent-show culinario, rinunciando così alla corsa al titolo di quinto MasterChef d’Italia.

    La decima puntata di MasterChef Italia si è aperta con una Mystery Box dedicata al mondo del cinema nella quale è riuscita a trionfare Erica che ha così potuto aggiudicarsi un importante vantaggio nel successivo Invention Test: la concorrente, infatti, ha potuto scegliere quale ingrediente cucinare tra tre materie prime di mare e la sua scelta è ricaduta sui Percebes. Alida è riuscita ad aggiudicarsi il titolo di migliore della sfida mentre Erica, Dario e Lorenzo sono risultati essere i peggiori: dopo il consulto dei giudici, però, è stato Dario il concorrente che ha dovuto abbandonare definitivamente la cucina di MasterChef Italia mentre Lorenzo, grazie alla decisione di Alida, è finito direttamente al duello finale contro il peggiore del successivo Pressure Test.

    I concorrenti ancora in gara hanno dovuto quindi affrontare la prova in esterna in programma per la decima puntata del talent-show: dopo essersi spostati in Liguria, gli aspiranti chef, questa volta senza essere divisi in brigate, hanno dovuto cucinare un piatto con un ingrediente tipico della zona e assegnato ad ognuno da Alida, aiutati da un tutor speciale: Bruno Barbieri ha affiancato Maradona, Carlo Cracco Lucia, Joe Bastianich Alida e, infine, Antonino Cannavacciuolo, Erica. I piatti, assaggiati dal critico gastronomico Enzo Vizzari, hanno decretato come migliore della prova nuovamente Alida. Erica, Maradona e Lucia, invece, si sono dovuti scontrare in un difficile Pressure Test nel quale, a risultare peggiore è stata Lucia che si è dovuta quindi scontrare nell’ultima prova in programma per la decima puntata di MasterChef Italia, il duello finale con Lorenzo, in seguito alla quale, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo, hanno deciso di eliminare Lucia.

    Aggiornamento del 18 febbraio 2016 a cura di Manuela Nolli

    MasterChef Italia 5, giunto allanona puntata, ha dovuto salutare altri tre concorrenti: sono stati eliminati Mattia, Sylvie e Rubina. Infatti, nel corso dell’ultimo appuntamento andato in onda giovedì 11 febbraio 2016 su Sky Uno, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e la new entry Antonino Cannavacciuolo, hanno deciso di eliminare definitivamente dalla cucina del talent-show il cameriere Mattia, la designer di moda Sylvie e la disoccupata Rubina.

    MasterChef Italia 5 ha decretato l’eliminazione di altri tre concorrenti: Mattia, Sylvie e Rubina hanno dovuto abbandonare definitivamente la cucina del talent-show culinario, rinunciando così alla corsa al titolo di quinto MasterChef d’Italia.

    La nona puntata di MasterChef Italia 5 si è aperta con la comunicazione del verdetto dello scorso Pressure Test: Lorenzo è riuscito a vincere contro Mattia che, a sua volta, ha dovuto salutare per sempre il programma. Si è poi passati subito alla prima prova, la Mystery Box, nella quale è riuscito a trionfare il piatto di Lucia che è riuscita così ad aggiudicarsi un importante vantaggio del successivo Invention Test a tema street food. Lucia, infatti, ha avuto la possibilità di scegliere le preparazioni della prova e, in più, ha potuto penalizzare due concorrenti, Erica e Alida, obbligandole a realizzare un piatto in più degli altri aspiranti chef in gara. Maradona è riuscito ad aggiudicarsi il titolo di migliore della sfida mentre Sylvie, Erica e Alida sono risultate essere le peggiori: dopo il consulto dei giudici, è stata Sylvie a dover abbandonare definitivamente la cucina di MasterChef Italia mentre Erica è finita direttamente al duello finale del successivo Pressure Test e Alida è riuscita a salvarsi.

    I sei concorrenti ancora in gara hanno dovuto quindi affrontare la prova in esterna in programma per la nona puntata del talent-show: dopo essersi spostati a Venezia, gli aspiranti chef, divisi in due brigate, la rossa (Maradona, Dario e Lucia) e la blu (Alida, Rubina e Lorenzo), hanno dovuto realizzare due menù in grado di celebrare l’amore di nove coppie di sposini. Per un unico punto la brigata rossa è riuscita a conquistare la vittoria mandando quindi Alida, Rubina e Lorenzo al successivo Pressure Test, una sfida in quattro manche nella quale i concorrenti hanno avuto a disposizione 20 minuti nella prima, vinta da Lorenzo, 15 minuti nella seconda, vinta da Alida, 10 minuti nella terza, vinta da Lorenzo che ha quindi conquistato la salvezza e solo 5 minuti nella quarta, vinta anche questa da Alida che si è salvata lasciando quindi Rubina al duello finale.

    Ultima prova in programma per la nona puntata di MasterChef Italia è stata la sfida tra Erica e Rubina in seguito alla quale, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo, hanno deciso di eliminare Rubina.

    Aggiornamento dell’11 febbraio 2016 a cura di Manuela Nolli

    MasterChef Italia 5, giunto all’ottava puntata, ha dovuto salutare un altro concorrente: Giovanni è stato eliminato. Infatti, nel corso dell’ultimo appuntamento andato in onda giovedì 4 febbraio 2016 su Sky Uno, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e la new entry Antonino Cannavacciuolo, hanno deciso di eliminare definitivamente dalla cucina del talent-show il filosofo Giovanni mentre Mattia e Lorenzo, i peggiori del Pressure Test, stanno ancora aspettando di scoprire chi fra loro dovrà lasciare il programma.

    MasterChef Italia 5 ha decretato l’eliminazione di un altro concorrente: Giovanni ha dovuto abbandonare definitivamente la cucina del talent show culinario, rinunciando così alla corsa al titolo di quinto MasterChef d’Italia.

    All’ottava puntata di MasterChef Italia sono arrivati solo in dieci e questa volta, per loro, dopo una Mystery Box che ha visto trionfare il piatto di Alida, gli aspiranti chef, hanno dovuto affrontare un difficile Invention Test nel quale hanno dovuto rivisitare un piatto dello Chef Gianfranco Vissani. Le preparazioni di Mattia, Giovanni e Lucia, però, non sono riuscite a soddisfare il palato dei quattro giudici che, dopo essersi consultati, hanno deciso di eliminare definitivamente dalla MasterClass del talent-show il filosofo Giovanni. I nove concorrenti ancora in gara hanno dovuto quindi affrontare la prova in esterna in programma per l’ottava puntata di MasterChef Italia: dopo essersi spostati a Valencia, gli aspiranti chef, divisi in due brigate, la blu capitanata da Dario, in squadra con Mattia, Lorenzo e Alida, e la rossa capitanata da Erica, in squadra con Maradona, Lucia e Sylvie, hanno dovuto realizzare una paella tradizionale e una paella creativa che è stata poi valutata da 25 rappresentanti dei rioni della città che hanno deciso di premiare la squadra rossa.

    La brigata perdente, prima di sottoporsi al Pressure Test insieme a Rubina, che senza gareggiare nella prova in esterna è arrivata direttamente allo scontro finale, ha potuto salvare un componente della sua squadra: la scelta è toccata al capitano, Dario, che ha deciso di salvare se stesso. Mattia, Lorenzo, Alida e Rubina si sono dovuti quindi sfidare in una prova di Room Service nella quale hanno dovuto preparare quattro tapas, un pasta all’arrabbiata, una tortilla di patate con cipolle caramellate e una caesar salad. Dopo aver assaggiato ogni piatto realizzato dai concorrenti, Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo hanno deciso di salvare Alida e Rubina mentre Mattia e Lorenzo sono rimasti a rischio eliminazione, ma il nome del concorrente che dovrà abbandonare definitamente la cucina del talent-show verrà svelato solo nel corso del prossimo appuntamento di MasterChef Italia.

    Aggiornamento del 4 febbraio 2016 a cura di Manuela Nolli

    MasterChef Italia 5, giunto alla settima puntata, ha salutato altri due concorrenti: sono stati eliminati Laura e Andrea. Infatti, nel corso dell’ultimo appuntamento andato in onda giovedì 28 gennaio 2016 su Sky Uno, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e la new entry Antonino Cannavacciuolo, hanno deciso di eliminare definitivamente dalla cucina della 5 edizione del talent show culinario, la sportiva Laura e il fotografo Andrea.

    MasterChef Italia 5 ha decretato l’eliminazione di altri due concorrenti: Laura e Andrea hanno dovuto abbandonare definitivamente la cucina del talent show culinario, rinunciando così alla corsa al titolo di quinto MasterChef d’Italia.

    Alla settima puntata di MasterChef Italia sono arrivati solo dodici concorrenti e per loro, questa volta, è stato un vero e proprio ‘tutti contro tutti’. Infatti, dopo una prima Mystery Box nella quale l’unico scopo degli aspiranti chef è stato quello di mettere in difficoltà gli altri, i dodici concorrenti hanno dovuto darsi battaglia in una prova a staffetta nella quale, divisi in coppie, hanno dovuto realizzare il Pasticcio di Luccio dei Gonzaga. La coppia formata da Lucia e Laura, però, non è riuscita a soddisfare i palati dei quattro giudici che hanno deciso così di mandare entrambe a rischio eliminazione. Successivamente i concorrenti in gara hanno dovuto sfidarsi in una nuova prova in esterna nella quale, divisi in due brigate, la blu capitanata da Erica e la rossa capitanata da Giovanni, si sono dati battaglia preparando alcune specialità gastronomiche della Valle del Po e, ad avere la meglio è stata la squadra di Erica.

    Alla fine della prova in esterna, Lucia e Laura si sono quindi scontrare in un duello nel quale hanno dovuto preparare una crêpe dolce che ha decretato la prima eliminata della serata, Laura, Lucia invece ha dovuto affrontare il seguente Pressure Test insieme alla brigata di Giovanni, composta da Dario, Alida, Maradona e Andrea. I piatti di Dario, Alida, Lucia e Giovanni sono riusciti da subito a guadagnare il consenso dei quattro giudici di MasterChef Italia 5 mentre quelli di Maradona e Andrea non sono riusciti a convincere Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo che, dopo essersi consultati, hanno deciso il secondo eliminato della serata: Andrea.

    Aggiornamento del 29 gennaio 2016 a cura di Manuela Nolli

    MasterChef Italia 5 ha selezionato i 20 aspiranti chef che saranno concorrenti di questa nuova stagione del talent show culinario più celebre al mondo. Nel corso dell’ultimo appuntamento andato in onda giovedì 24 dicembre 2015 su Sky Uno, infatti, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e la new entry, Antonino Cannavacciulo, hanno terminato le selezioni dei 20 concorrenti di MasterChef che, ricevuti gli ambiti grembiuli, sono entrati a far parte ufficialmente della MasterClass di questa nuova stagione.

    MasterChef Italia 5 ha scelto i suoi 20 concorrenti. Nella nuova stagione del talent show culinario, sono entrati a far parte ufficialmente della MasterClass di quest’anno, Alice, Alida, Andrea, Beatrice, Dario, Erica, Francesco, Giovanni, Ivana, Jacopo, Laura, Lorenzo, Lucia, Luigi, Maradona, Marzia, Mattia, Rubina, Sabina e Sylvie.

    Nel corso dell’ultimo appuntamento con MasterChef Italia 5, andato in onda lo scorso giovedì 24 dicembre 2015, su Sky Uno, i giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciulo hanno selezionato i 40 cuochi amatoriali che, conquistata la giuria con le loro preparazioni, hanno dovuto nuovamente sfidarsi nelle difficili prove dell’Hangar: un tour de force di test che, prova dopo prova, ha decretato i nomi dei 20 aspiranti chef che sono entrati di diritto nella MasterClass di questa nuova stagione del talent show diventando, ufficialmente, concorrenti di MasterChef Italia 5. Nel corso delle prossime puntata saranno loro che, sfidandosi tra Mystery Box, Invention Test, Pressure Test e prove in esterna cercheranno di conquistare, oltre al titolo di quinto MasterChef d’Italia, anche il premio in palio: 100.000 euro in gettoni d’oro e la possibilità di pubblicare un proprio libro di ricette.

    Sono stati scelti come concorrenti di MasterChef Italia 5: Alice, marketing manager di Brenta, la giovane Alida che, già durante selezioni, era riuscita a commuovere giudici e pubblico, il fotografo Andrea, l’allevatrice Beatrice, Dario, l’amante della cucina asiatica, la giovane mamma e fisioterapista Erica, l’impiegato Francesco, Giovanni, dottorando in filosofia, l’ex maestra Ivana, il giovane studente Jacopo, la sportiva Laura, il macellaio Lorenzo, l’impiegata Lucia, il giovane designer Luigi, lo studente libanese Maradona, la farmacista Marzia, il giovane cameriere Mattia, la disoccupata Rubina, la giovane casalinga albanese Sabina e, infine, Sylvie, libera professionista della provincia di Varese.

    3154

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MasterChef ItaliaProgrammi TVSkySky UnoTalent Show Ultimo aggiornamento: Giovedì 25/02/2016 23:33
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI