MasterChef Italia 2, l’avvocato Tiziana vince a sorpresa la finale [FOTO + VIDEO]

MasterChef Italia 2, l’avvocato Tiziana vince a sorpresa la finale [FOTO + VIDEO]

MasterChef Italia 2012, vince a sorpresa Tiziana, il contestato avvocato

    MasterChef Italia 2012 ha il suo vincitore: la seconda edizione del cooking show più amato al mondo è stata vinta da Tiziana Stefanelli. Il contestato avvocato 41enne di Roma si è imposto sul super favorito Maurizio, mentre terzo si è classificato il più silenzioso Andrea. Scelta controtendenza dei tre giudici che hanno deciso di premiare una delle concorrenti più discusse e mal sopportate di quest’edizione. Tiziana ha risposto a tono ai tre giudici e si è resa protagonista dello scandalo oilgate. Come cantavano gli Abba, il vincitore si prende tutto… per lei un contratto con la Rizzoli per pubblicare il suo libro di ricette e 100mila euro in gettoni d’oro. Ma rivediamo cosa è successo in finale.

    La finale inizia con la più difficile delle Mystery Box: i tre concorrenti di MasterChef dovranno preparare un piatto con del foie gras, un ingrediente temuto anche dagli chef più famosi. Il foie gras potrà essere cucinato con uova, miele, vino passito, una mela, asparagi verdi, una zucca, frutti di bosco, riso, arancia e farina bianca. Il segreto, come spiega Cracco, è saper ben dosare il dolce e il salato. Tutti optano per un secondo: scaloppine al foie gras per Tiziana, foie gras scottato per Andrea e foie gras in doppia crosta per Maurizio. I tre non convincono i nostri giudici, ma serve un nome: il primo finalista è Maurizio.

    Tiziana e Andrea si guadagneranno la finale in un match a punti, unica condizione scegliere gli ingredienti che si trovano sotto alcune cloche. La prima manche dedicata alla carne rossa con protagonista l’agnello è vinta dalla romana, Andrea ha commesso il grave errore di cucinare la carne senza l’osso. Il programmatore si rifà vincendo la seconda manche in cui Tiziana doveva cucinare un piatto con dei piselli di spello e Andrea dei ravanelli. Secondo punto ad Andrea per il suo il minestrone di verdure miste con rapanelli. La terza manche è decisiva e i due finalisti di MasterChef dovranno improvvisare un piatto con il mascarpone, pur evitando il dolce i due sono stati costretti a prepararlo. Andrea opta per una torrone cake, mentre Tiziana prepara un tiramisù! Andrea ha un altro imprevisto, non è serata per il programmatore, e alla sua torta si rompono gli argini, il piatto diventa torrone sbagliato. I due piatti convincono poco i giudici, ma passa Tiziana.

    La prova finale consiste nella preparazione di due menù completi, per farlo Tiziana e Maurizio avranno due ore. Ad assaggiarli i giudici vestiti per l’occasione, mentre a osservarli ci sono i loro vecchi compagni di avventura.

    Tiziana opta per un menù classico:

    • Emozionanti sorprese in crema di risotto, con boule di seppie, scaloppe di foie gras e quenelle di gamberi rossi
    • Animelle croccanti con salsa francese al cavolfiore, verdure amare e ricci di mare
    • Passione di castagne con emulsione di sambuco, frutta fresca di stagione e violette di Parma

    Menù creativo per Maurizio:

    • Pois: gnocchetti affumicati al Lapsang tea, con un brodetto di mare, capasanta e uova di pesce volante
    • Piccola pasticceria di mare, una sfogliatella di calamaro ripiena di baccalà servita in una salsa di pane croccante
    • I meravigliosi anni 80: panna cotta al wasabi, gelatina di zenzero, cremoso al cioccolato e tegolino al rum

    Tiziana si prende subito i meriti di aver consigliato a Maurizio l’aggiunta del Lapsang Souchon, un tè nero cinese. Tiziana sembra lucida e ordinata e la sua postazione è quasi immacolata, Bastianich le fa i complimenti e lei accetta e gli risponde di aver capito l’importanza dell’ordine in cucina dopo aver visto all’opera Barbieri. Nella postazione vicina, per la finale lo studio del cooking show è cambiato, Maurizio non ne combina una buona: confonde gli ingredienti, fa pasticci e lotta contro il tempo. Quando manca pochissimo, Tiziana per poco si taglia un dito, mentre dalla piccionaia gli ex aspiranti chef fanno tutti il tifo per Maurizio, fra la confusione generale finisce il tempo. I giudici si gustano il tutto nel ristorante di MasterChef: il primo va male a entrambi, qualche errore per Maurizio, e dosaggi sbagliati per il pesante piazzo di Tiziana che si becca anche (quasi) un mappazone. Il secondo va meglio a Maurizio, quello di Tiziana convince a metà e Bastianich le dice che la sua ‘ambizione’ le ha rovinato il piatto. Pur vincendo in creatività, il dessert di Tiziana batte quello di Maurizio. I tre giudici non hanno dubbi, vince Tiziana con tanta pace per l’oilgate e la rete esplode.

    Il percorso di Tiziana

    828

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MasterChef ItaliaSky Uno
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI