Massimo Ranieri: su Rai1 Sogno e son desto al sabato sera, da De Filippo a De Filippi

Massimo Ranieri: su Rai1 Sogno e son desto al sabato sera, da De Filippo a De Filippi

Massimo Ranieri torna su Rai1 con Sogno e son desto: da Eduardo De Filippo allo scontro con Maria De Filippi

    Immagine1

    Rai1 rischia di definirsi alla stregua del bipolarismo. Un giorno ti regala – forse malauguratamente – flop pieni di retorica come Mission, dall’altro un sabato sera capace di riportare (ancora una volta) il teatro in tv. A dar vita al nuovo progetto da sabato 11 gennaio sarà il cant-attore Massimo Ranieri che proporrà il suo nuovo spettacolo Sogno e son desto nel giorno festivo per tre puntate.

    Chi l’avrebbe mai detto? Da attore legato al teatro di Eduardo De Filippo alla guerra fredda degli ascolti con Maria De Filippi, con cui l’attore dovrebbe confrontarsi almeno per un sabato sera! Uno scontro mica poco interessante visti i generi di programmi totalmente diversi: da un lato la trasposizione televisiva dello show campione di incassi scritto da Massimo Ranieri con Gualtiero Peirce che racconta l’eroismo “normale” di chi arriva ultimo e di chi sogna, dall’altro le storie a cui la Sanguinaria ci ha abituato negli anni: intrighi familiari, pace da compiere e vecchi amori sopravvissuti alle distanze della vita.

    Lo show di Massimo Ranieri sarà ricco di ironia e umorismo, sin dal titolo si gioca con l’ilarità dei suoni che lo compongono. A C’è posta per te vedremo però ospiti importanti che di certo daranno del filo da torcere al “re” del teatro partenopeo. Una bella gara in fondo che, dopo tanto, riporta in tv lo scontro “più appetitoso” di sempre: due programmi completamente diversi, due prodotti per certi versi opposti ma complementari, due stili televisivi agli antipodi anche se entrambi caratterizzati dai sentimenti.

    Nel nuovo show di Massimo Ranieri assisteremo ad improvvisazioni teatrali, danza, canti e teatro “puro”: un viaggio-recital che tocca le corde della solidarietà e l’arte della canzone partenopea oltre che gli altri cantautori italiani di fama: da Fabrizio De André a Luigi Tenco, ad esempio.

    L’appuntamento è dunque per l’11 gennaio, per tre sabato consecutivi, per poi lasciare spazio (ancora..) ai bambini talent in tv: ritorna Antonella Clerici con la nuova edizione di Ti lascio una canzone a partire dall’1 febbraio, altro scontro con C’è posta per te di cui però sono maggiormente intuibili i risultati.

    Lo spettacolo, in un certo senso, potrà godere della fortuna avuta da Tale e quale show, visto che andrà in onda dallo stesso studio adoperato dagli imitatori d’eccezioni guidati da Carlo Conti: il centro di produzione Dear di Roma e si avvale della produzione di Ballandi Entertainment. Interessanti, del resto, anche dal punto di vista televisivo sono state le trasposizioni degli spettacoli teatrali già visti nel piccolo schermo: Tutte donne tranne me, Napoli milionaria e Sabato domenica e lunedì.

    562

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Personaggi TvRai 1