Massimo Giletti colpito da proiettili di gomma: il racconto di quanto accaduto

Massimo Giletti colpito da proiettili di gomma: il racconto di quanto accaduto

Paura e spavento per Massimo Giletti

    Paura e spavento per Massimo Giletti. Venerdì scorso il popolare conduttore, è stato vittima di un terribile incidente mentre si trovava sul balcone della sua casa romana. Due proiettili di gomma lo hanno colpito al viso, il primo appena sopra il sopracciglio, il secondo un centimetro sotto un occhio. Sembra che a sparare siano stati dei giovani che si trovavano davanti all’abitazione di Giletti.

    Sto bene, ma ho rischiato di perdere un occhio, ha raccontato il presentatore Rai a Oggi.it. Secondo quanto riferito da Giletti, pare che i ragazzi gli abbiano sparato da un appartamento attiguo al suo. Tuttavia il conduttore si è fatto subito medicare e non ha subito gravi lesioni.

    Gli autori della ‘bravata’, inoltre, sono stati subito identificati dai Carabinieri, che hanno anche sequestrato il materiale utilizzato. Insomma solo tanta paura per il presentatore, che a settembre prossimo tornerà al timone de L’Arena, il contenitore giornalistico di Domenica In. Qualche tempo fa, in un’intervista rilasciata al settimanale DiPiù, il conduttore aveva rivelato di essere molto soddisfatto dello show Rai, ma di aver pensato anche a degli speciali in prima serata. L’Arena è un programma che mi sono costruito su misura e prima di lasciarlo ci penserei mille volte, aveva detto.

    Ma prima di ritrovarlo protagonista della domenica Rai, lo vedremo alla conduzione di Una voce per Padre Pio, lo show musicale dedicato al Santo di Pietralcina, in onda sulla rete ammiraglia della tv di Stato il prossimo 28 giugno. Accanto a lui Maddalena Corvaglia e tanti ospiti: Marco Carta, Toto Cutugno, Orietta Berti, Raf, Patty Pravo e il coro dei bambini africani Rythmes Sons d’Afrique.

    285

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI