Mary Kate Olsen sa qualcosa sulla morte di Heath Ledger?

Mary Kate Olsen sa qualcosa sulla morte di Heath Ledger?

Mentre la famiglia e gli amici di Heat sono stati alquanto collaborativi con le forze dell’ordine, Mary Kate - grande amica di Heath, tanto che la massaggiatrice, scoperto il cadavere dell’attore, ha chiamato lei e non la polizia - non ha mai voluto parlare con gli investigatori

da in Gossip, Informazione, Personaggi Tv, Heath-Ledger
Ultimo aggiornamento:

    Gli investigatori federali che indagano sulla morte di Heath Ledger, avvenuta ad inizio anno per un’overdose (accidentale) di farmaci, hanno ottenuto dal grand jury un mandato di comparizione che costringa Mary Kate Olsen a testimoniare sulla morte dell’attore.

    Mentre la famiglia e gli amici di Heat sono stati alquanto collaborativi con le forze dell’ordine, l’attricegrande amica di Heath, tanto che la massaggiatrice, scoperto il cadavere dell’attore, ha chiamato lei e non la polizia – non ha mai voluto parlare con gli investigatori.

    Il mandato di comparizione ha però fatto un mezzo miracolo, visto che Mary Kate si sarebbe detta pronta a testimoniare, in cambio dell’immunità: per cosa, è ancora tutto da capire, ma secondo ‘rumors’, tutti i medicinali presenti nella camera di Ledger erano regolarmente prescritti, tranne due pasticche di OxyContin, un potente antidolorifico, che l’attore avrebbe ottenuto ‘illegalmente’ (e per cui è morto) e di cui la Olsen conoscerebbe la provenienza.

    Come trapelato da indiscrezioni delle forze dell’ordine, gli investigatori – oltre che sull’Oxycontin – si starebbero focalizzando anche sul Vicodin, altro medicinale che Ledger possedeva senza ricetta: confermata la richiesta di immunità (tra gli altri, ne ha parlato anche il New York Post), neanche le forze dell’ordine sanno il perché di questa ‘condizione’ posta dalla Olsen per poter parlare, ma è alquanto probabile che accettino.

    Dal canto suo, Michael C. Miller non è che aiuti a fare molto chiarezza: “A dispetto delle speculazioni dei tablodi, ha detto infatti l’avvocato dell’attrice, Mary-Kate Olsen non ha niente a che fare con le droghe trovate a casa di Ledger, e non sa come le abbia ottenute“. Come emerso dalle indagini, la massaggiatrice ha chiamato la Olsen prima del 911, e l’attrice ha mandato le sue guardie del corpo nell’appartamento per “aiutare”. Su tutto il resto, richiesta di immunità compresa, resta il mistero…

    380

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipInformazionePersonaggi TvHeath-Ledger