Martin Scorsese si dà alle serie tv

Martin Scorsese si dà alle serie tv

Martin Scorsese lavorerà ad una serie tv prodotta dalla HBO

    Colpaccio per la rete via cavo Hbo, la stessa che ha prodotto serie del calibro di Sex and the City, I Soprano, Six Feet Under.

    Martin Scorsese, che quest’anno ha vinto l’Oscar come miglior regista per il film “The Departed – Il bene e il male”, sta lavorando ad un nuovo progetto per la rete di proprietà della Time Warner.
    Al progetto, un drama ambientato ad Atlantic City, si è unito l’attore Mark Wahlberg (anche lui ha lavorato in The Departed). La serie trae ispirazione dal libro “Boardwalk Empire: The Birth, High Times, and Corruption of Atlantic City”, scritto da Nelson Johnson, del quale la Hbo ha acquistato i diritti, e parlerà di un’Atlantic City (già location di Scorsese nel film “Il colore dei soldi”) traformata in capitale del gioco di azzardo.
    Scorsese, Wahlberg e Stephen Levinson saranno i produttori esecutivi: gli ultimi due sono già rispettivamente produttore e coproduttore esecutivo di Entourage, un’altra serie targata HBO.

    267

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI