Martin Scorsese si dà alle serie tv

Martin Scorsese lavorerà ad una serie tv prodotta dalla HBO

da , il

    Colpaccio per la rete via cavo Hbo, la stessa che ha prodotto serie del calibro di Sex and the City, I Soprano, Six Feet Under.

    Martin Scorsese, che quest’anno ha vinto l’Oscar come miglior regista per il film “The Departed – Il bene e il male”, sta lavorando ad un nuovo progetto per la rete di proprietà della Time Warner.

    Al progetto, un drama ambientato ad Atlantic City, si è unito l’attore Mark Wahlberg (anche lui ha lavorato in The Departed). La serie trae ispirazione dal libro “Boardwalk Empire: The Birth, High Times, and Corruption of Atlantic City”, scritto da Nelson Johnson, del quale la Hbo ha acquistato i diritti, e parlerà di un’Atlantic City (già location di Scorsese nel film “Il colore dei soldi”) traformata in capitale del gioco di azzardo.

    Scorsese, Wahlberg e Stephen Levinson saranno i produttori esecutivi: gli ultimi due sono già rispettivamente produttore e coproduttore esecutivo di Entourage, un’altra serie targata HBO.