Maria Josè Lopez: “Cacciata da Controcampo”

Maria Josè Lopez: “Cacciata da Controcampo”

Maria Josè Lopez, valletta di Controcampo per sole due puntate, dichiara: "Non è vero che sono andata via per seguire mio marito; Mediaset mi ha cacciata" ha detto la modella a Tv Sorrisi e Canzoni

    Neanche il tempo di celebrare l’arrivo di Melissa Satta a Controcampo che si sente riecheggiare la voce di Maria Josè Lopez, valletta della trasmissione per sole due puntate. “Non è vero che sono andata via per seguire mio marito; Mediaset mi ha cacciata” ha detto la modella a Tv Sorrisi e Canzoni. In alto il suo balletto sexy nella prima puntata di Controcampo.

    Intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, in edicola domani, Maria Josè Lopez dice la sua sull’allontanamento da Controcampo, avvalorando l’ipotesi avanzata da tutti gli osservatori tv alla notizia della sua assenza dalla terza puntata della trasmissione sportiva di Rete4, che ieri ha presentato la nuova valletta, Melissa Satta.
    Non ho lasciato Controcampo per motivi di cuore come dicono a Mediaset. L’allontanamento dal programma è una questione che ancora devo capire, ma smentisco che c’entrino questioni sentimentali”: così si sfoga la modella cilena, prossima al rientro in patria (dove possiede una catena di ristoranti) e non diretta a Londra dal marito Luis Jimenez, calciatore del West Ham, come annunciato dal Biscione anche in programmi come MattinoCinque, come vediamo nel video in basso.

    Del resto i due sono separati stando al gossip sudamericano, notizia già nota all’epoca della sua assunzione a Controcampo.



    Prende quindi corpo l’idea che a motivare il ‘licenziamento’ della Lopez sia stato l’esordio osè con seno in bella vista e l’eccessiva sensualità dei suoi stacchetti. E in effetti la mise castigata adottata ieri sera da Melissa Satta fa ben credere in una scelta di ‘cambio di immagine’ per la trasmissione sportiva. “C’era un po’ di premeditazione, ma mi sembra di non aver ucciso nessuno – racconta la Lopez – nemmeno in Cile sono così morbosi. Ora tornerò nel mio Paese: riesco a mantenermi senza lavorare nella tv italiana“. Come a dire che non ha certo bisogno di Rete4, Alberto Brandi e Mediaset per vivere.

    435

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI