Maria De Filippi difende Amici e Uomini e Donne: ‘Chi li guarda non è un cretino’

Maria De Filippi difende Amici e Uomini e Donne: ‘Chi li guarda non è un cretino’

Maria De Filippi a difesa di Amici e Uomini e donne

    Maria De Filippi per Amici e Uomini e Donne, difesa a spada tratta: nel corso di una intervista al settimanale Chi, i cui contenuti sono stati anticipati dall’agenzia stampa Askanews, la conduttrice della Mediaset ha espresso il suo dispiacere per un luogo comune che interessa i suoi programma. Quello secondo il quale il pubblico che li segue è un pubblico di serie B. Un’altra accusa che ha inteso respingere riguarda il buonismo che, stando ai detrattori, affliggerebbe Amici. Il riferimento è alla partecipazione di Saviano, da alcuni giudicata troppo buonista e da altri troppo esemplificativa di quella che è la situazione dei ragazzi e quindi banale.

    Maria De Filippi evidentemente crede che chi attacca i suoi programmi lo faccia per invidia. Questo sentimento appare del tutto verosimile, visti i numeri di Amici e Uomini e Donne. In particolare il primo, in una fascia affollata e contesa come il sabato sera, ha superato 25% di share. Ma se le malelingue sono in azione, lo stesso si può dire di coloro che apprezzano il lavoro svolto da Maria De Filippi. Il fatto più emblematico è rappresentato dalle dichiarazioni positive di chi invece dovrebbe odiarla: gli altri conduttori. L’ultimo endorsement è arrivato da Antonella Clerici, che tra le altre cose ha espresso il desiderio di condurre Sanremo con la talentuosa presentatrice.

    Le parole di Maria De Filippi potrebbero innescare una polemica. Toccano, infatti, un nervo scoperto del rapporto tra la cultura televisiva e la cultura propriamente detta. La conduttrice ha dichiarato di non sopportare il ragionamento secondo cui se un programma piace alla massa, allora quella massa ha qualcosa che non va. ‘Fatico a digerire il fatto che se un programma ha un consenso di massa, allora vuol dire che quella è una massa di cretini’.

    Maria De Filippi ha commentato anche le parole di Vittorio Feltri, che le ha riconosciuto la capacità di sintonizzarsi sulla lunghezza d’onda della massa, ‘che poi lei stessa pasce di sentimenti elementari‘. Si tratta forse di una critica? In effetti, a primo acchito potrebbe sembrare così, ma la conduttrice ha – almeno in questo caso – gettato acqua sul fuoco dichiarando che, per lei, e considerando il carattere di Feltri, è un giudizio positivo.

    Infine, Maria De Filippi ha lodato la partecipazione di Roberto Saviano, il quale è stato bravo a rivolgersi a tutti, e non solo al pubblico che è abituato ad ascoltarlo.

    472

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI