Marco Masini al Festival di Sanremo 2017 con la cover ‘Signor Tenente’

Il cantante veterano della kermesse canora ha scelto per la serata del 9 febbraio 2017 un brano di Giorgio Faletti, portato da quest'ultimo proprio sul palco del Teatro Ariston nel 1994.

da , il

    Marco Masini canterà al Festival di Sanremo 2017 la cover di ‘Signor Tenente’, interpretata per la prima volta sul palco del Teatro Ariston nel 1994 da Giorgio Faletti e, all’epoca, aggiudicatasi un secondo posto tra i Big in gara. Sarà Marco Masini, durante la serata delle cover il 9 febbraio 2017, a rendere onore allo scrittore, autore, cantautore scomparso prematuramente con il brano scelto. Al momento, a pochi giorni dall’inizio della kermesse canora, il pezzo di Masini dal nome ‘Spostato di un secondo’, sembrerebbe essere già uno tra i favoriti in gara.

    Signor Tenente’ è, quindi, il brano scelto da Marco Masini in occasione della serata delle cover del Festival di Sanremo 2017. Un brano portato alla medesima kermesse canora da Giorgio Faletti, di cui ne è l’autore, e un brano al quale, nello stesso anno, è stato assegnato il Premio della Critica.

    Signor Tenente’ si presenta come un brano dal profondo significato, denunciante e motivo di polemiche e discussioni: evidente è il diretto riferimento alle stragi di Capaci e via D’Amelio. Il pezzo che Marco Masini interpreterà, durante la serata del 9 febbraio 2017, vuole essere un’accusa nei confronti delle condizioni di lavoro in cui si ritrovano le forze dell’ordine (con particolar riferimento ai carabinieri) in un periodo in cui si risentivano ancora le bombe del ’92:

    ‘E siamo stanchi di sopportare quel che succede in questo paese

    Dove ci tocca farci ammazzare per poco più di un milione al mese

    E c’è una cosa qui nella gola, una che proprio non ci va giù

    E farla scendere è una parola

    Se chi ci ammazza prende di più di quel che prende la brava gente’.

    Non a caso vi è un costante uso della terminologia e dell’accento siciliano per evidenziare quanto il disagio fosse presente

    in particolar modo nel Sud Italia, in Sicilia, in cui si verificarono la maggior parte degli eccidi mafiosi.

    Come per ogni cantante in gara, le ‘regole del gioco’ valgono anche per Marco Masini: il Big potrà esibirsi durante la serata dedicata alla memoria dei brani che negli anni hanno scritto la storia della musica italiana solamente in caso di qualifica. Saranno in 16, tra i 22 Campioni del Festival di Sanremo 2017, i cantanti che potranno esibirsi con la cover scelta. Gli esclusi, dovranno riproporre l’inedita canzone del Festival in gara.

    Al momento, quindi, non resta che seguire la 67esima edizione del Festival di Sanremo 2017 per scoprire quale sarà l’andamento della gara: Masini presenterà il brano ‘Spostato di un secondo’ alla kermesse canora, al via dal 7 febbraio 2017 in prima serata su Rai1 e sotto la co-conduzione di Carlo Conti e Maria De Filippi.