Marco Bocci al Giffoni Film Festival 2014: Io Rom Romantica è il suo ultimo film

Marco Bocci al Giffoni Film Festival 2014: Io Rom Romantica è il suo ultimo film

Marco Bocci arriva al Giffoni Film Festival 2014 per presentare Io Rom Romantica, film girato insieme alla regista esordiente Laura Halilovic

da in Film, Personaggi Tv, Video
Ultimo aggiornamento:

    Fresco di matrimonio con Laura Chiatti, Marco Bocci arriva al Giffoni Film Festival 2014 per presentare Io Rom Romantica, film girato insieme alla regista esordiente Laura Halilovic e alla giovanissima protagonista Claudia Ruza Djordjevic, entrambe presenti sul blue carpet del Festival campano. L’appuntamento è per il 21 alle ore 18 presso la Sala Lumiere: alle masterclass e a tutti i giurati non in turnazione quel giorno spetterà l’ingresso preferenziale, dopo di che potranno entrare tutti fino a esaurimento posti. Per Bocci anche blue carpet (alle ore 19:15) e poi un saluto in Sala Truffaut ai ragazzi. Non sono al momento previste interviste con la stampa.

    Marco Bocci arriva al Giffoni Film Festival 2014 per presentare Io Rom Romantica: il film racconta la storia di Gioia (Ruza Djordjevic), una ragazza rom che vive con la sua famiglia in una casa popolare a Falchera, periferia di Torino: facciamo in particolare la conoscenza del padre Armando, molto severo e preoccupato per il fatto che, ormai maggiorenne, Gioia non abbia ancora un marito, perché continua a rifiutare tutti i pretendenti. Sarà mica una gagè, una che non appartiene al mondo dei rom? In realtà no, perché per i veri gagè è una ‘zingara’ e non ha neanche la cittadinanza italiana, pur essendo nata a Torino.

    Sarà Morena, una ragazzina figlia di italiani, a convinvere Gioia a partecipare al casting per uno spot pubblicitario, grazie al quale Gioia capisce che vuole diventare regista (anche grazie alla visione di Manhattan, di Woody Allen); ad aiutarla sarà Alessandro (Bocci), il meccanico del suo quartiere, che diventerà suo amico, confidente e mentore. E interesse amoroso? Lo scoprirete vedendo il film, di cui è stato diffuso un trailer. (Continua dopo il video).

    Protagonista del film, l’esordiente Claudia Ruza Djordjevic, classe 1998, ex allieva del corso di recitazione di Giulio Scarpati, che nel corso del dibattito ha detto: “Laura racconta la storia di una ragazza coraggiosa, pronta a combattere contro tutto e tutti per realizzare il suo sogno. È quello che dovrebbe fare ogni ragazza rom”. Co-protagonista del film l’attore Marco Bocci, nei panni di Alessandro, guida e “consigliere ambulante” di Gioia: “Appena ho letto la sceneggiatura ho accettato subito di prendere parte al film.

    L’entusiasmo e la determinazione di Laura mi hanno trascinato. È stata un’esperienza diversa: stare a contatto con un’altra cultura mi ha insegnato tante cose e mi ha permesso di conoscere nuovi amici”.

    A proposito del raccontare la differenza tra culture e temi come l’emarginazione, l’integrazione e il desiderio di affermazione attraverso toni da commedia, il cast ha spiegato: “Se il film fosse stato troppo drammatico avrebbe potuto essere controproducente, c’era il rischio di alimentare il pregiudizio da parte dei non rom, invece che combatterlo. Woody mi ha insegnato che per conquistare il pubblico bisogna essergli simpatico”. Sul suo futuro da regista, infine, Laura Halilovic ha le idee chiare: “Voglio continuare a fare film e voglio continuare a lavorare in Italia, anche se la burocrazia mi impedisce di diventare italiana a tutti gli effetti. A meno che non arrivi una chiamata da Woody”.

    564

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FilmPersonaggi TvVideo Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI