Marano e Liofredi: grandi progetti nel futuro Rai, compreso Morgan

Marano e Liofredi: grandi progetti nel futuro Rai, compreso Morgan

Bollono molte novità nella pentola della Rai

    massimo-liofredi-direttore-rai-due-jpg

    Antonio Marano annuncia grandi novità nel futuro della Rai e Massimo Liofredi, a sorpresa, lancia lo sdoganamento di Morgan nel 2011. Nel futuro della Rai tante novità a cominciare dalla grafica che secondo Antonio Marano, con un piccolo ritocco potrebbe dare nuova linfa all’azienda. In occasione della presentazione della nuova edizione di Tv Talk, il vicedirettore generale della Rai ha spiegato che, nelle sue intenzioni, c’è quella di riattualizzare, rivisitandoli, i programmi storici che hanno fatto grande la Rai. L’accenno stato fatto su Canzonissima, Portobello, Lascia o Raddoppia.

    Al momento si tratterebbe soltanto di un’idea, ci tiene a specificare Marano, ma promette che nel 2011 o al più tardi nel 2012 potrebbe diventare una realtà. Ovviamente si tratterebbe di una riproposizione di quei programmi. La discussione è uscita fuori nel corso di un discorso più ampio su cosa di buono e originale proponga la televisione e, allora, Marano, ha spiegato che ci sono programmi ai quali la gente si affeziona e che, con un minimo di attualizzazione possono essere tranquillamente riproposti, perché diventano, come le vetture, questa l’espressione usata da Marano. Antonio Marano però ha parlato anche al Prix Italia dove ha esposto il progetto di un nuovo canale, Rai5, dedicato alla cultura e divulgato da novembre anche sul web e via satellite.
    Tra i progetti firmati Rai c’è anche quello di produrre fiction in inglese e più brevi, adatte ad essere esportate. Sempre dal palco del Prix Italia, Antonio Marano, ha infine, fatto un accenno al calo degli ascolti del Tg1, ammettendo che il Tg di Mentana si stia creando un suo spazio, sebbene secondo Marano, La7 stia togliendo pubblico a Sky e non alla Rai e ricorda che, su RaiNews a breve, ci sarà anche l’informazione regionale. E se Marano si limita a lanciare proposte per ridare dignità alla tv degli anni d’oro, Massimo Liofredi, direttore di RaiDue va oltre, si sbilancia e ammette che è in trattative con Morgan per un suo rientro, tra le braccia di mamma Rai, nel 2011.

    Il programma studiato per lui è I delitti rock, che andrà in onda in seconda serata e che vedrà Giorgio Faletti nelle vesti di conduttore. Il programma riproporrà i grandi delitti che hanno, in qualche modo, accompagnato la storia del rock. Il compito di Morgan sarà quello di raccontare la vita del cantante oggetto della puntata.

    462

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI