Mara Venier: l’intervista doppia col suo cervello al Grand Hotel Chiambretti

Mara Venier: l’intervista doppia col suo cervello al Grand Hotel Chiambretti

La conduttrice, ospite di Pierino la peste, si è confrontata col suo sistema nervoso

    Mara Venier: ''L'Isola dei Famosi reality fortissimo''

    Si salvi chi può…Mara Venier torna ospite al Grand Hotel Chiambretti per un’intervista doppia col suo…cervello! Eh già, Piero Chiambretti ha ospitato l’opinionista de L’Isola dei Famosi nella quinta puntata del suo programma e ha ben pensato di sottoporre l’ex conduttrice di Domenica In ad un irriverente botta e risposta col suo sistema nervoso…Dopo che nelle altre puntate, la trasmissione aveva già ironizzato sui pensieri ‘nascosti’ di Mara Venier a L’Isola, grazie all’esperimento Nella mente di Mara Venier (una voce fuori campo che imita la presentatrice per svelare il non detto), stavolta Zia Mara se l’è vista direttamente col suo…cervello.

    Ah, che domande…Solo al Grand Hotel Chiambretti puoi vedere certi momenti, tanto leggeri quanto frutto di un intelligente lavoro autoriale, così che viene pure il dubbio: ma perché non far condurre L’Isola proprio a Pierino?

    Scenari televisivi a parte, ecco quali sono state le domande che il conduttore ha rivolto a Mara Venier, ospite nella seconda serata di Canale 5 di martedì 12 aprile 2016 per confrontarsi direttamente con il suo…cervello, una sorta di intervista doppia tra l’opinionista de L’Isola e l’organo ritenuto responsabile dei suoi (amatissimi)spoiler

    Prima domanda

    Prima domanda: Andrebbe mai sull’Isola?

    Mara Venier ha risposto un secco ‘no’, mentre il cervello, chiamato in causa per la sua schiettezza, ha così parlato: ‘Se ce danno due milioni…ci andiamo anche a piedi!’.

    Seconda domanda

    Seconda domanda: Tra i belli de L’Isola chi le fa più sangue?

    Mara Venier ha detto che le piacciono tutti e tre. Poi ci ha pensato a lungo e ha confessato che ‘Walter Nudo nella prima edizione mi piaceva moltissimo’. Il cervello, invece, è andato dritto al punto: ‘Ma che stai a dì? Era meglio Rocco, no? Le salsicce di Norcia…’

    Terza domanda

    Terza domanda: Qual è l’ultima volta che ha fatto l’amore?

    Mara Venier ha risposto senza peli sulla lingua e ha ammesso: ‘L’ho fatto adesso, prima di venire qua. (Ieri ndr) Sono tornata a casa molto tardi, Nicola (Carraro, il marito ndr) mi aspettava, ma erano già le due e mezza…’. Mentre il conduttore ha scherzato, chiedendosi se i due avessero fatto l’amore ‘sul pianerottolo’, il cervello di Zia Mara ha fatto il resto: ‘Confermo. Poi c’ha cucinato il minestrone e c’amo dato de sotto col Kamasutra…’

    Quarta domanda

    Quarta domanda: Qual è l’ultima volta che si è ubriacata?

    Mara Venier ha confessato: ‘Sabato sera. Champagne. Con chi ero non posso dirlo’. Ma il cervello di Zia Mara dice sempre la verità: ‘Ero con Alessia, perché io bevo molto, prima della puntata. Lo faccio per dimenticare, perché comunque du’ coglioni: nun se menano, nun se scopano, nun se dimagriscono (il riferimento è ai naufraghi de L’Isola ndr).

    Poi la precisazione (più o meno seria) della diretta interessata: ‘Prima di lavorare non bevo mai.

    A me piace bere, sono veneta, adoro il vino. Ultimamente bevo un po’ di champagnino con tanto di ghiaccio. Sabato sera a Roma con Giuliano e Ciccio Andreani (Publitalia ndr) ho fatto una bella cenetta. Poi a casa con mio marito ho fatto un grappino…

    Quinta domanda

    Quinta domanda: Una sua fantasia sessuale? L’ha realizzata?

    Mara Venier ha detto di aver fatto ‘praticamente tutto’, anche perché ‘sono anziana’ e ‘nella vita uno ha vissuto’. Ha poi chiesto al conduttore, che si è rifiutato perché ‘da solo’, di spiegargli la posizione del missionario o quella del cammello, ‘svelate’ in studio dal suo cervello.

    Sesta domanda

    Sesta domanda: Mai stata tradita? Quando l’ha scoperto come ha reagito?

    La conduttrice ha ammesso di essere stata tradita in passato, ma si è detta anche convinta che attualmente il marito Nicola non la tradita. Come ha reagito al tradimento? ‘Dopo gliele ho rifatte con interessi!’. Ed ecco che il cervello ha detto, come sempre, la verità: ‘Diglielo che l’avemo gonfiato di botte a ‘sto stronzo! Diglielo che avemo lanciato tutte le botti di barolo e di vino…’

    903

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI