Malcolm McDowell in The Mentalist; nuovi pilot 2010, arrivano Patti LuPone e tre ex ER

Malcolm McDowell per The Mentalist; Jurnee Smollett in Defenders; Patti LuPone mamma per Open Books; Ravi Patel in Nevermind Nirvana; Malcolm Barrett in Most Likely to Succeed; Eloise Mumford per "Midland"; Tommy Dewey e Suzy Nakamura politici per Freshmen; David Lyons protagonista di "The Cape" ; Shane West in "Nikita"; Laura Innes in "The Event"; Dennis Farina e John Ortiz in Luck

da , il

    Malcolm McDowell per The Mentalist

    Malcolm McDowell sarà la guest star di uno dei prossimi episodi di The Mentalist, l’attore sarà il leader di un culto religioso con cui Jane verrà a contatto. Il personaggio del protagonista di Arancia Meccanina promette scintille, “sembrerà avere sinistri tentacoli dappertutto – spiega Bruno Heller, creatore della serie – e siamo molto fortunati che McDowell abbia accettato di interpretarlo“. La sua apparizione è prevista per il 29 aprile, e ricordiamo che McDowell sarà anche la guest star di CSI Miami tra pochissimi giorni, il primo marzo.

    Jurnee Smollett, Jess di Friday Night Lights, è stata scritturata da CBS per unirsi al cast di Defenders, incentrato su due carismatici avvocati, uno dei quali interpretato da Jim Belushi, che farebbero di tutto per far vincere i loro clienti. L’attrice sarà una nuova associata di nome Lisa e dovrebbe girare il pilot per poi tornare nella quinta ed ultima stagione di FNL.

    Patti LuPone si è unita invece al pilot della comedy “Open Books”, la serie sarà incentrata su June (Laura Benanti), book-editor in una casa edtrice di New York che deve fare i conti con famiglia ed amici…e con la mamma, interpretata proprio dalla LuPone.

    Un altro attore Past Life trova lavoro, dopo Kelli Giddish in “Chase”, stavolta tocca a Ravi Patel, scritturato per la sitcom Fox “Nirvana” incentrata su un indio-americano che vive con una fidanzata bianca (Rachael Leigh Cook) ma il cui stile di vita integrato ai valori americani cozza con i suoi tirannici parenti.

    Malcolm Barrett (Better Off Ted) è stato scritturato nella comedy “Most Likely to Succeed”, incentrato su un gruppo di amici che erano superstar alle superiori ma che ora devono affrontare la dura realtà della vita adulta. L’attore sarà un uomo “terribile” con le donne, una volta votato come “più affascinante”.

    Sempre in casa FOX, Eloise Mumford avrà un ruolo di primo piano nel drama “Midland“, incentrato su un artista della truffa (Jimmy Wolk) che vive due vite diverse con due donne diverse, una delle quali interpretata dalla Mumford.

    Tommy Dewey e Suzy Nakamura sono stati invece scritturati in “Freshmen“, la serie di Greg Malins ed Arianna Huffington è incentrata su tre neo-eletti al congresso – Cameron (Dewey), Jane (Sarah Chalke) e Vince – che vivono insieme per risparmiare. Cameron sarà un idealista dell’Illinois sposato con una donna il cui padre ha finanziato la campagna ma che avrà una cotta per Jane. La Nakamura sarà il capo dello staff di Cameron, una veterana di Washington.

    E nella prossima stagione televisiva rivedremo anche tre ex ER, David Lyons è stato scritturato in “The Cape” (NBC), Shane West sarà il co-protagonista di “Nikita” (CW) e Laura Innes sarà tra i protagonisti di “The Event” (NBC).

    In particolare, The Cape è incentrato su Vince Faraday (Lyons), ex poliziotto che viene incastrato con una falsa accusa e che diventerà un supereroe mascherato per ripulire il suo nome e riunirsi al figlio.

    “Nikita” è invece il remake della serie omonima, che vede una nuova Nikita (Maggie Q) allenarsi duramente per rimpiazzare l’originale, diventata ingestibile, con West che sarà l’agente incaricato di catturare la vecchia.

    In “The Event”, thriller politico di NBC che narra una cospirazione per assassinare il presidente da diversi punti di vista, la Innes sarà una misteriosa leader dei prigionieri di una struttura segreta.

    In casa HBO, invece, Dennis Farina e John Ortiz saranno tra i protagonisti di Luck, una serie che ci offrirà uno sguardo provocante sul mondo delle corse dei cavalli e sulle scommesse e tutto quanto vi gravita attorno grazie a Michael Mann e David Milch. Luck sarà incentrata su Ace Bernstain, che dopo tre anni di prigione farà squadra con Gus Economou (Farina), autista e guardia del corpo, per portare a termine un piano complicato. I due assolderanno Turo Escalante (Ortiz), allenatore di successo con una reputazione così così.

    E chiudiamo con gli ascolti Usa di mercoledì 23 febbraio 2010, che ha visto tutte repliche come visibile dallo specchietto che vi proponiamo qui sotto.

    gli ascolti Usa di mercoledì 23 febbraio 2010