Make Up Master su La5: poco tutorial e tanto talent alla corte di Tamara Donà

Make Up Master su La5: poco tutorial e tanto talent alla corte di Tamara Donà

Make Up Master è il primo talent show dedicato ai make up artist, in onda su La5 con la partecipazione di Tamara Donà

    Cinque puntate, tre giurati e dieci concorrenti sono gli ingredienti principali di Make Up Master, nuova trasmissione di La5 sul trucco. Nato dal successo di Che trucco! e in onda sullo stesso canale, il programma irrompe sul panorama televisivo come il primo talent-tutorial televisivo dedicato ai make up artist. Una vera e propria sfida all’ultima sfumatura.

    In centinaia si sono presentati alle selezioni per partecipare alla nuova creatura di La5, ma solo in dieci ce l’hanno fatta. Divise in due squadre, quella bianca e quella nera, le ragazze devono affrontarsi in sfide individuali a tema, cercando di realizzare il make up perfetto. Le prove vanno dal graphic al trucco anni ’50, dal nude all’intense eyes e il risultato finale dev’essere sottoposto al vaglio di una severissima giuria: direttamente da Che trucco! arriva Tamara Donà, affiancata dal make up artist di Dior Davide Frizzi e dalla direttrice marketing di Sephora, Laura Schiatti.
    La gara si svolge in sole cinque puntate e il premio in palio è un prestigioso corso da make up artist presso la Maison Dior di Parigi! Un’occasione formativa e professionale più unica che rara per qualcuno che vuole farsi strada in questo complicato ma affascinante mondo.

    Che il make up sia la nuova frontiera del guadagno e dell’interesse collettivo non è un mistero. L’esplosione dei tutorial fai da te e la trasformazione dei medesimi in veri e propri programmi tv testimonia la piena espansione del fenomeno. Ed è così che si sono moltiplicate le trasmissioni che offrono consigli e indicazioni preziose su come apparire al meglio.

    Mancava solo il fattore competitivo ed è qui che si inserisce Make Up Master, format a metà strada tra il semplice tutorial e il gettonato talent show. Le concorrenti danno il tutto per tutto nella realizzazione di un trucco a tema, che incanta e al tempo stesso atterrisce la telespettatrice. Perché da un lato c’è l’ammirazione per le capacità delle giovani e abili partecipanti, dall’altro la consapevolezza di non poter mai raggiungere da sola i livelli di una professionista. Manca quindi in Make Up Master quell’elemento che ha fatto la fortuna dei suoi predecessori, ovvero l’utilità per chi guarda: i look realizzati sono decisamente al di fuori della portata di spettatrici comuni e il profilo didattico è pressoché inesistente. Il talent sopperisce però a tali mancanze puntando tutto sulla gara, che appassiona e spinge a non cambiare canale finché non si è visto come va a finire.

    Probabilmente non risolverà il vostro problema su come presentarvi alla serata di Capodanno ma, se amate il trucco nelle sue forme più sublimi, Make Up Master non può proprio sfuggire alla vostra attenzione.

    470

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN La5Talent Show