Mai Dire Martedì, da stasera su Italia1

Mai Dire Martedì, da stasera su Italia1

Mai Dire Martedì, da stasera su Italia1, con la Gialappa's band

    Il logo di Mai Dire Martedì

    Da Mai Dire Grande Fratello a Mai Dire Martedì il passo è breve. Questa sera torna l’appuntamento settimanale in diretta con la Gialappa’s Band e con il Mago Forrest alle 22.10 su Italia1.

    Volti noti e nuovi personaggi si incroceranno nella sala d’attesa bagagli di un aeroporto, un chiaro riferimento allo scalo di Malpensa, al centro della vertenza Alitalia e in questi giorni argomento caldo della campagna elettorale. Dieci puntate nelle quali ci sarà spazio almeno per le prossime cinque settimane per parlare di Grande Fratello 8, con la parodia di Roberto, nei cui panni troveremo ancora Ubaldo Pantani, e con il meglio del live rubato a Sky Vivo.
    Del resto il clima elettorale e la par condicio condizioneranno le prime settimane di programmazione, pertanto via libera alla musica con le parodie di Tiziano Ferro e degli Zero Assoluto, confezionate da Gigi e Ross, mentre Fabrizio Casalino “ricostruirà” la vita quotidiana di Mario Biondi e darà vita al personaggio di Mirko, aspirante rockstar adolescente che ha ”voglia di sbattersi zero ma un grande desiderio di avere successo” (che ci ricorda molto il buon Marco Carta di Amici). Anche la coppia Paola Minaccioni e Federica Cifola, il duo che l’anno scorso abbiamo visto nei panni delle pornostar Curry e Paprika, si occuperanno di musica, interpretando due aspiranti rapper, ma giocheranno anche a fare le “signore” fissate con le Spa, di gran moda negli ultimi anni.

    Torna anche la fiction in costume “Sensualità a Corte” – ispirata a Elisa di Rivombrosa – con Marcello Cesena, che rivediamo nel video in basso nella parodia del Dr. House tratto dalla scorsa edizione di Mai Dire Martedì.

    Emilio Gatto , invece, citerà Il Settimo Sigillo di Ingmar Bergman con una serie di clip in cui un fantomatico personaggio gioca a scacchi con la morte.
    Spazio anche per i finti trailer di Marcello Macchia e per una nuova coppia, quella di due speleologi italiani persi nelle viscere della terra, interpretati da Enrique Balbontin e Andrea Ceccon, reduci da Colorado Cafè.

    Annunciata anche la presenza di Caterina Guzzanti, che dovrebbe entrare a far parte del cast in corso d’opera, non appena avrà terminato di girare la nuova serie di Boris, vera fiction di culto prodotta da Fox Italia.

    Insomma i Gialappi tornano in diretta e non perdono occasione per lanciare qualche critica alla tv, che indubbiamente fornisce loro sempre materiale per costruire nuovi programmi.

    Al centro delle loro riflessioni soprattutto la frenetica corsa agli ascolti che ha reso i palinsesti pure indicazioni temporanee di messa in onda. “Fanno i palinsesti col pallottoliere”, commenta Giorgio Gherarducci, allibito dalla schizofrenica programmazione del Dr. House, giusto per fare un esempio. “Giorgio è fuori di sè a causa del Dr. House“, spiega Marco Santin, che con Carlo Taranto completa il trio. “Prima va in onda la replica, poi l’inedito e la settimana dopo è tutto diverso. Chi riesce a seguirlo dovrebbe ricevere un premio fedeltà. La tv soffre di frenesia degli ascolti. Se un programma non s’impone dalla prima puntata, viene sospeso, non c’è il tempo per trovare il ritmo giusto. Anche noi all’inizio abbiamo fatto fatica, così come Amici e Striscia la Notizia ma non se lo ricorda nessuno. Oggi saremmo stati tutti retrocessi in terza serata su Rete4″.

    Il rischio è ormai scongiurato, quindi prepariamo a seguire la nuova avventura della Gialappa’s da stasera su Italia1 alle 22.10.

    999

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI