Made in Sud, omaggio a Massimo Troisi: Lello Arena rifà ‘Annunciazione’ con Ficarra e Picone

Made in Sud, omaggio a Massimo Troisi: Lello Arena rifà ‘Annunciazione’ con Ficarra e Picone

Sorpresa dei 3 comici nell'ultima puntata del 30 maggio 2016

    Made in Sud, omaggio a Massimo Troisi: Lello Arena rifà ‘Annunciazione’ con Ficarra e Picone

    Sorpresa – evento nell’ultima puntata di Made in Sud – edizione 2016: Lello Arena omaggia Massimo Troisi a distanza di molti anni dalla sua morte, così, in diretta TV su Rai 2, rifà l’intera scena de La Natività, ‘Annunciazione Annunciazione’, insieme ai comici Ficarra e Picone. L’attore napoletano, di 62 anni, si è presentato sul palco della trasmissione per riproporre il noto tormentone de La Smorfia, storicamente formata da lui, da Massimo Troisi e da Enzo De Caro, ma che dopo la scomparsa dell’attore non aveva mai più riproposto.

    E sono bastate queste parole per intuire subito che la scaletta dell’ultima puntata di Made in Sud 2016 stesse per cambiare rotta: ‘Annunciazione! Annunciazione! Tu, Mari’, Mari’, fai il figlio di Salvatore. Gabriele ti ha dato la buona notizia!’.

    Questa, infatti, la famosa battuta più volte interpretata da Lello Arena nell’appuntamento finale della trasmissione comica di Rai 2, insieme agli attori Salvatore Ficarra, che ha chiesto scusa a Troisi prima di esibirsi nei panni della Madonna, e Valentino Picone, che ha recitato sul palco in quello che fu il ruolo di Enzo De Caro ai tempi de La Smorfia.

    A fine esibizione, Lello Arena ha ringraziato Napoli, che ospita gli studi della trasmissione, ricordando che l’ultima volta che ha interpretato Gabriele nella città partenopea è stato molti anni fa, prima della morte di Massimo Troisi, dopo la quale non aveva più riproposto lo sketch: ‘Per Massimo – ha detto Arena in diretta TV – vale più che per tutti il detto ‘sono sempre i migliori che se ne vanno’, mentre noi rimaniamo’.

    Ficarra e Picone, invece, hanno affidato ai social i ringraziamenti dopo che a Made in Sud hanno recitato anche loro La natività de La Smorfia con l’intera scena di Annunciazione: ‘Stasera rifare Annunciazione Annunciazione con Lello Arena è stato bellissimo…Non abbiamo smesso un solo istante di pensare a Massimo Troisi. Grazie Lello, grazie Napoli’, così hanno commentato i comici.

    E intanto fa riflettere la presunta scelta fatta dagli addetti ai lavori di Made in Sud, visto che durante l’esibizione di Lello Arena con Ficarra e Picone, sul piccolo schermo non sono comparsi loghi e scritte della trasmissione, come invece solitamente accade.

    Una gestione del momento che non è passata inosservata ad occhi lungimiranti.

    Inoltre, in tanti, catapultatisi sui canali video e social del programma per rivedere l’esatto momento emozionante, si stanno accorgendo in queste ore che la scena – omaggio a Massimo Troisi non risulta disponibile nell’archivio della Rai. Una scelta condivisa con chi ha voluto ricordare il grande attore, o c’è dell’altro?

    Quello che conta davvero – e gli ascolti dell’ultima puntata in un certo senso lo fanno capire, visto che lunedì 30 maggio 2016 lo show comico è stato seguito in media da 2.095.000 di telespettatori (9.67%), peraltro un risultato che in prima serata appare migliore di quello di Canale 5 – è aver dimostrato che in TV si può ancora portare l’arte nel mordi e fuggi generale delle battute.

    665

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RaiRai 2Made in Sud
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI