Made in Love inizia il 12 gennaio: Uomini e Donne gay funziona così

Made in Love inizia il 12 gennaio: Uomini e Donne gay funziona così

Made in Love, lo show gay di Napolitivù ispirato a Uomini e Donne, partirà il 12 gennaio alle undici di sera

da in Digitale Terrestre, Made in Love
Ultimo aggiornamento:

    made in love uomini e donne gay

    Il comunicato stampa diffuso dalla redazione di Made in Love, lo show gay ispirato a Uomini e Donne, ci ha convinto: le dinamiche e i meccanismi della seduzione ci piacciono e fanno sperare bene sulla sua sorte. Pur essendo trasmesso solo su Napolitivù, che può essere vista sia nelle province della Campania sia in quelle del Lazio, ma non va disdegnata neanche la diretta in streaming, il programma è sulla bocca di tutti; ne ha parlato, per esempio, anche il Corriere. Ma veniamo al dunque: lo show sarà completamente incentrato sul corteggiamento dei ‘cacciatori’ ai ‘protagonisti’, la cui affinità di coppia verrà valutata, pensate un po’, da uno psicologo, il cui giudizio servirà ai giudici per prendere delle decisioni importantissime.

    Alessandro Feliù, ex-naufrago, e l’attrice napoletana Anna Capasso, infatti, dovranno stabilire se il corteggiatore potrà restare o meno in trasmissione e continuare, dunque, a conoscere il suo principe azzurro. Le dinamiche sono piuttosto diverse rispetto a quelle del format di Maria De Filippi.

    Al programma, infatti, non parteciperanno uomini belli e palestrati, ma veri e propri ‘tipi’: ci saranno il simpatico, l’intellettuale, il belloccio e così via, ognuno, ovviamente, con le sue caratteristiche.

    Lo show condotto da Lina Carcuro andrà in onda per la prima volta il 12 gennaio, alle ore undici. Prendete in considerazione anche la possibilità di usufruire dello streaming, però: lo show ha tutte le carte in regola per diventare un vero e proprio successo.

    Per ulteriori informazioni, consultate lo speciale su Gay Wave. A presto!

    324

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Digitale TerrestreMade in Love