Mad Men, Matthew Weiner rivela: ‘So come finirà – anche se mesi fa avevo mollato lo show’; e David Chase…

Mad Men, Matthew Weiner rivela: ‘So come finirà – anche se mesi fa avevo mollato lo show’; e David Chase…

Mad Men, Matthew Weiner rivela: 'So come finirà - anche se mesi fa, durante lo stallo nelle trattative, avevo mollato lo show'; e intanto David Chase torna a parlare del finale dei Soprano

    Chiudere i Soprano? E’ stato difficile e (par di capire) se tornasse indietro, cambierebbe finale: a parlare della difficoltà del chiudere una serie è stato David Chase, intervistato dal New York Times su come dovrebbe chiudersi Mad Men, creato dall’ex sceneggiatore de I Soprano Matthew Weiner, il quale, rivela nella stessa intervista al New York Times,visto lo stallo nelle trattative, ha (brevemente) lasciato la produzione di Mad Men.

    Se potessimo tornare indietro nel tempo, David Chase farebbe scelte diverse? Ricordiamo che Chase ha scritto ‘Made in America‘, il finale dei Soprano su cui, cinque anni dopo (è andato in onda nel giugno del 2007), i fan ancora si interrogano [per la cronaca, secondo Michael Imperioli (Christopher Moltisanti), la schermata nera significa che Tony è morto]. Creatore e sceneggiatore dello show con James Gandolfini, Chase – interpellato sul come Weiner potrebbe chiudere una serie ambiziosa come Mad Men – ha detto che ‘è molto difficile chiudere una serie: ad esempio, Seinfeld si è chiuso con tutti i protagonisti in galera, che poi è la fine che avremmo dovuto avere noi… e loro la nostra, con uno schermo nero mentre i protagonisti sono in una tavola calda‘.

    E nella stessa intervista rilasciata al New York Times, Matthew Weiner, già autore dei Soprano e creatore di Mad Men, rivela di aver ‘brevemente’ lasciato lo show quando le trattative tra AMC e Lionsgate TV erano giunte ad un punto morto: ‘Ho dovuto affrontare il fatto che Mad Men potesse finire dopo quattro stagioni, e durante le trattative ho mollato la conduzione dello show: fortuna che poi tutto si è risolto, perché anche se ogni stagione è come se fosse la fine dello show, avevo il terrore che qualcun altro potesse subentrarmi alla guida dello show‘.

    Per quanto riguarda come chiuderà Mad Men, l’autore ha ribadito di avere in mente un finale – proprio come ogni volta che comincia una nuova stagione sa come finirà – ma che questo è solo nella sua mente: l’unica cosa certa è che Mad Men esaudirà la promessa fatta ai vertici di AMC la prima volta che gli propose lo show – ‘vi mostrerà come un decennio ha cambiato la vita delle persone‘, disse Weiner – e che dopo aver visto il finale ‘ripenserete all’inizio dello show e direte mamma mia come erano giovani, lo penserete con nostalgia‘.

    461