Mad Men, la nuova serie della AMC – video

Mad Men, la nuova serie della AMC – video

“Mad Men” è una serie tv molto carina, creata dall’autore e produttore de “I Soprano” Matthew Weiner

    mad men amc

    “Mad Men” è una serie tv molto carina, creata dall’autore e produttore de “I Soprano” Matthew Weiner. Trasmessa dalla AMC a partire da metà luglio, la serie conta una prima stagione da 13 episodi.

    Ambientata nel 1960 a New York, Mad Man parla del mondo pubblicitario (in particolare dei dipendenti della Sterling Cooper Ad Agency) e della vita privata, ma soprattutto professionale, degli uomini e delle donne che lo compongono (il 1960 è l’anno di nascita della pubblicità come la conosciamo oggi): colpi bassi, orari lavorativi impossibili, un buon livello di recitazione e alcune scene divertenti hanno fatto guadagnare. Il protagonista della serie è Jon Hamm (l’attore interpreta Don Draper), direttore creativo della Sterling Cooper advertising agency, mentre Pete ha il volto di Vincent Kartheiser. La segretaria di Don Draper, Peggy, è Elisabeth Moss, e la sua mentore, Joan, è Christina Hendricks.

    Tra gli altri membri del cast, John Slattery (Desperate Housewives) come Roger Sterling, Rich Sommer come Harry, Bryan Batt come Salvatore, Michael Gladis come Paul, January Jones come Betty, Aaron Staton come Ken, e Rosemarie DeWitt come Midge. Secondo uno dei capoccia della AMC, Rob Sorcher, “La serie è allo stesso tempo retrò e contemporanea”, il tutto in pieno stile AMC, che manda in onda un mix di film classici e contemporanei, e che ha coprodotto assieme alla BBC la crime series “Hustle”. Di seguito, l’anteprima di Mad Men

    318

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI