Mad Men 5 – senza Matthew Weiner e con puntate più corte? – arriverà nel 2012

La quinta stagione di Mad Men arriverà nel 2012, AMC e Lionsgate non hanno ancora raggiunto un accordo con Matthew Weiner (tre i punti di disaccordo tra le parti), ma hanno deciso di dare il via libera alla produzione

da , il

    mad men amc da il via libera alla quinta stagione

    La quinta stagione di Mad Men arriverà nel 2012, AMC e Lionsgate non hanno ancora raggiunto un accordo con Matthew Weiner, creatore della serie che supervisiona tutte le sceneggiature; tre i punti di disaccordo tra le parti, e pur continuando le trattative la rete via cavo e lo studio ha deciso di procedere lo stesso alla produzione della quinta stagione, che dovrebbe debuttare nei primi mesi del 2012.

    Non c’è ancora un accordo tra AMC, Lionsgate e Matthew Weiner, se la rete via cavo e lo studios dovessero acconsentire alle richieste dell’autore, quest’ultimo diventerebbe il più pagato sceneggiatore di una tv via cavo (e tra i più pagati delle reti americane), con oltre 30 milioni di dollari in tre anni.

    Una cifra stratosferica che AMC e Lionsgate sarebbero lietissime di sborsare, se in cambio Weiner accetterà di ridurre la durata degli episodi (la rete vorrebbe due minuti in più per altri spot pubblicitari), di aumentare il product placement (ossia la ‘pubblicità occulta’, un po’ come quando in film o serie tv appaiono 3.000 computer della Apple), e di tagliare i costi di produzione eliminando due personaggi regolari.

    Le trattative, come avevamo detto nei giorni scorsi, hanno ufficialmente fatto slittare la quinta stagione di Mad Men, che solitamente AMC manda in onda l’estate: lo show non tornerà in autunno, ma addirittura più tardi, nei primi mesi del 2012.

    AMC e Lionsgate hanno infatti deciso – come già successo due anni fa, in occasione di altre trattative complicate – di procedere alla produzione della serie drammatica con protagonista Jon Hamm: “AMC – è la nota ufficiale della rete – ha deciso di autorizzare, d’accordo con Lionsgate, la produzione della quinta stagione di Mad Men. Siccome partiremo più tardi degli anni passati per delle trattative, attualmente in corso, che non riguardano membri del cast, la serie tornerà nei primi mesi del 2012“.