Mad Men 4, da stasera su FX alle 23

Mad Men 4, da stasera su FX alle 23

Grande curiosità per la quarta stagione di Mad Men in partenza questa sera alle 23 su FX (canale 119 di Sky)

    Grande curiosità per la quarta stagione di Mad Men in partenza questa sera alle 23 su FX (canale 119 di Sky): dopo gli eventi della terza stagione, quando Don Draper insieme ad alcuni soci e impiegati della vecchia agenzia, ha fondato la Sterling Cooper Draper Pryce, come se la caveranno i nostri eroi? E soprattutto il personaggio magistralmente interpretato da Jon Hamm, come se la passerà da scapolone d’oro degli anni ’60? La risposta per i fan americani è arrivata quest’estate, per quelli italiani arriverà invece tra poche ore.

    I pubblicitari di Madison Avenue tornano con la loro quarta stagione sul canale FX (qui le foto e i video promozionali): diverse le novità, Don (Jon Hamm), Roger Sterling (John Slattery), Bert Cooper (Robert Morse) e Lane Pryce (Jared Harris) hanno fondato una nuova società, che però deve trovare la sua strada: ad aiutarli, Aaron Staton (Ken Cosgrove), Peggy (Elisabeth Moss), Joan (Christina Hendricks), Pete (Vincent Kartheiser) e Harry (Rich Sommer).



    Come già visto nella terza stagione, Don Draper sembra aver cominciato una spirale discendente: avrà ancora i suoi momenti geniali, ma non è più l’uomo di punta di una famosa agenzia e, sin dalla prima puntata, vedremo che con un’intervista disastrosa ad Advertising Age (una rivista specializzata in pubblicità, ndr) farà perdere alla SCDP un importante cliente. Ad ascendere sarà invece il personaggio di Pete, che dopo aver passato tre stagioni a farsi odiare dai fan, diventerà più maturo e responsabile evitando, in diversi casi, il tracollo dell’agenzia.



    Non va meglio sul fronte personale: lasciato da Betty (January Jones), che ha sposato Henry Francis (Christopher Stanley) ma sembra comunque essere scontenta della sua situazione, Don deve affrontare il passaggio dalla fanciullezza della figlia Sally (Kiernan Shipka), che non ha preso bene il divorzio dei suoi, ma anche il fatto che la sua falsa identità potrebbe essere scoperto vista l’importante campagna pubblicitaria commissionatagli dal governo che deve però verificare le credenziali dei membri dell’agenzia.

    Ad aiutarlo, più con l’agenzia che con la famiglia, sarà Cara Buono (nel ruolo di Faye Miller), ma Don rivedrà anche Anna, in uno degli episodi più belli della serie.



    656

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI