MacGyver al cinema, Happiness Isn’t Everything, casting per i nuovi pilot

MacGyver al cinema, Happiness Isn’t Everything, casting per i nuovi pilot

new-line, cinema, MacGyver, Happiness Isn't Everything, serie tv americane, burn notiche, empire state, 100 Questions for Charlotte Payne, no heroics, house rules, canned, the law, state of romance, mercy, us attorney, the good wife: anticipazioni, casting news, gossip, novità e spoiler dalle serie tv americane e dalla tv made in Usa

    MacGyver

    In questi giorni assistiamo al revival di numerose vecchie serie tv che tornano come remake e/o spinoff ma…cosa ne direste se la New Line Cinema portasse sul grande schermo “MacGyver“?

    Il progetto c’è ed ha un che di italiano, dato che tra i produttori c’è Raffaella De Laurentiis, sorella di Dino De Laurentiis (qui co-produttore), che produrrà il film con la sua Raffaella Prods. assieme a Martha De Laurentiis e a Lee Zlotoff, creatore della serie andata in onda dal 1985 al 1992 sulla ABC.

    Al momento nessuno sceneggiatore è al lavoro per sceneggiare il film, ma la New Line spera di trovare un copione che unisca i vecchi elementi della serie ad una realtà moderna, quella di oggi, quasi venti anni dopo la fine della serie.

    Jennifer Esposito (Samantha Who) sarà la guest star di svariati episodi di Burn Notice nel ruolo di nemica giurata del personaggio di Michael (Jeffrey Donovan); il personaggio dell’attrice si chiamerà Michelle Paxon, e sarà un detective nella polizia di Miami che è ossessionata dallo scoprire la verità su Michael. Per i fan di Samantha Who, comunque, nessuna paura: la serie della ABC non è stata cancellata, ma semplicemente ha concluso la produzione della seconda stagione e gli attori sono liberi di fare altro.

    Capitolo nuovi pilot, il premio Oscar Richard Dreyfuss è stato scritturato, assieme a Jason Biggs e Ben Schwartz, nella nuova serie di Mitch Hurwitz per la CBS, intitolata “Happiness Isn’t Everything“. La sitcom, in particolare, sarà incentrata sulle vite di alcuni persone e dei loro genitori, che hanno rapporti strettissimi l’uno con l’altro. Dreyfuss sarà il divertente patriarca della famiglia, Biggs e Schwartz i suoi figli.

    Beau Garrett e Mike Vogel sono stati scritturati per “Empire State” , Romeo e Giulietta in salsa contemporanea della ABC incentrata su un uomo ‘colletto blu’ (Vogel) che si innamora della figlia (Garrett) di un uomo ricchissimo e nemico di suo padre. Sophie Winkleman sarà la protagonista di “100 Questions for Charlotte Payne” (NBC), incentrato sulla vita e gli amici di una giovane donna di New York che lavora in un’agenzia di appuntamenti per single.

    Paul Campbell sarà il protagonista di “No Heroics”, ABC, incentrata su un gruppo di supereroi di serie B; Campbell (“Knight Rider”) sarà il leader del gruppo, supereroe di origini canadesi che può concelare piccoli oggetti.

    Warren Christie sarà il protagonista di “House Rules” (CBS), in cui vedremo – in un ruolo minore – anche Denzel Whitaker. La serie sarà incentrata su un gruppo di politici freschi di elezione al Congresso, ed in particolare sulla relazione di amore ed odio tra un’insegnante/politica (Zoe McLellan) ed il capo dello staff dello Speaker (Christie). Whitaker sarà un ex studente che part time lavora per il personaggio della McLellan.

    Tim Peper, Stephanie Lemelin e Baron Vaughn saranno tra i protagonisti di “Canned” (ABC), incentrata su un gruppo di amici – tra cui Peper e Vaughn – che lavorano nella stessa compagnia e sono licenziati tutti lo stesso giorno; Lemelin sarà la fidanzata del personaggio di Peper, che non solo sopravvive al licenziamento, ma viene addirittura promossa.

    Matthew Lillard e Janet Varney saranno i protagonisti della comedy ancora senza titolo di Jeff Strauss per la ABC (poi chiamata Don’t Try This at Home) incentrata sul matrimonio e la genitorialità visti dagli occhi di tre coppie, di cui una composta appunto da Lillard e Varney. Sempre in casa ABC, Larry Joe Campbell sarà tra i protagonisti di “The Law”, dove interpreterà l’ufficiale di addestramento dei poliziotti di riserva protagonisti della serie.

    Lindsey Broad sarà la protagonista femminile di “State of Romance“, nuova serie NBC descritta come un moderno “Orgoglio e pregiudizio” incentrato su Emily (la Broad) e Mike, che si incontrano su un aeroplano. Jaime Lee Kirchner sarà invece tra le protagoniste di Mercy (NBC), incentrato su tre infermiere (tra cui una interpretata dalla Kirchner).

    Rachel Nichols e Laz Alonso saranno tra i protagonisti del drama “U.S. Attorney” (CBS), incentrato su un team di avvocati federali, due dei quail interpretati da Nichols e Alonso; sempre in casa CBS, Archie Panjabi sarà tra i protagonisti di “The Good Wife“, incentrato sulla moglie di un politico (Julianna Margulies) che torna al suo mestiere di avvocato. La Panjabi sarà una delle dipendenti dell’ufficio, descritta come una bollywoodiana Erin Brockovich bisessuale.

    966

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI