Maccio Capatonda è Mario 3: la nuova stagione su MTV dal 7 ottobre

Maccio Capatonda è Mario 3: la nuova stagione su MTV dal 7 ottobre

da , il

    Come direbbe Maccio Capatonda, pronto a debuttare in Mario 3, la nuova stagione su MTV, potrebbe venirci un “attacco di pane“. D’altro canto, sempre come direbbe lui, in una delle divertenti puntate a cui ci ha abituato la sua satira, “gli dovrebbero dare il premio nobbile“. E, quindi, torna: la prima puntata della terza nuova stagione di Mario – Una serie di Maccio Capatonda torna su MTV canale 8 del digitale terrestre dalle 23.00 di martedì 7 ottobre 2014.

    Dopo la puntata speciale prevista dopo la conclusione della seconda stagione, in onda su MTV, lo scorso maggio – come vi avevamo riportato – sempre come direbbe Maccio, dovremmo imbottirci di “calmario” (o calmanti, come preferite) per non farci prendere la mano dalla trepidante attesa.

    Articolo aggiornato da Raffaele Di Santo in data 18 settembre 2014

    Maccio Capatonda: Mario 2 in una puntata speciale

    Maccio Capatonda rifà Mario: la 2 stagione approda su Mtv con una puntata speciale. La serie di Maccio Capatonda resuscita, prima del vero debutto della nuova stagione e approda in seconda serata sul digitale terrestre. La rete, un tempo dedicata ai grandi eventi musicali, ora può contare su qualche gioiellino, come questo prodotto, o Il Testimone di Pif. Dunque, Preparatevi alla stagione di Mario che non doveva mai andare in onda; questo l’annuncio del comico.

    ll ritorno in effetti è atteso – sopratutto dai giovanissimi – visto che pian piano si sono affezionati al surrealismo e agli errori-parodia del giovane Maccio Capatonda, al secolo Marcello Macchia.

    L’appuntamento è per stasera – mercoledì 28 maggio 2014 – sempre su Mtv e a partire dalle 23.20, sul canale 8 del digitale terrestre. Dal successo di Mai dire nelle vesti del mitico Padre Maronno, Marcello Macchia ha conquistato una sorte televisiva per certi versi simile a quella del suo ‘collega’ Pif; dalla nicchia alla popolarità divisa tra web e televisione.

    In rete infatti tre milioni di fedelissimi fans ma che, come disse ai microfoni de Le Invasioni Barbariche non li conosco, dal canto loro attenti alle parodie più riuscite del Maccio nazionale: prima a Mai dire, poi il successo de L’Italiano Medio, o il giornalista impacciato da una realtà poco realista nelle vesti di Salvo Errori.

    Ti prego, Mario, rifacci Maria, pardon: Anna Pannocchia.