Macchianera Italian Awards 2013: tra i candidati anche Alessia Marcuzzi e Fiorello

Macchianera Italian Awards 2013: tra i candidati anche Alessia Marcuzzi e Fiorello

Ecco i personaggi televisivi candidati ai Macchianera Italian Awards 2013: c'è anche Fiorello

    Sono ricche di nomi televisivi le nomination per i MIA13, i Macchianera Italian Awards 2013. L’evento, divenuto ormai un appuntamento fisso per gli internauti, decreterà i propri vincitori in occasione della Blogfest che si terrà a Rimini il prossimo 21 settembre. Vediamo, dunque, quali sono i protagonisti del piccolo schermo che hanno ricevuto una candidatura.

    Nella categoria Miglior sito è presente il sito di Beppe Grillo: il leader del Movimento Cinque Stelle ha contribuito a scrivere un piccolo pezzo di storia della tv, specialmente negli anni Ottanta.

    Nella categoria Miglior personaggio troviamo, invece, Carlo Giuseppe Gabardini (attore: è l’Olmo di Camera Cafè), Lia Celi (scrittrice satirica, protagonista di Celi, mio marito fino a pochi mesi fa su Raitre), Luca Sofri (marito di Daria Bignardi nonché ex conduttore di Otto e mezzo, su La7), Rosario Fiorello (c’è bisogno di spiegare chi è), Zoro (Diego Bianchi, il protagonista di Gazebo, che tra poco tornerà in onda su Raitre con ben tre appuntamenti alla settimana) e Selvaggia Lucarelli (opinionista per numerosi programmi, ex concorrente de La fattoria).

    Nella categoria Miglior battuta, ecco citazioni di Lia Celi (Ci avete rubato il futuro!” “Ringraziateci: è di merda) e Carlo Giuseppe Gabardini (Comunque, se con 1000 pullman porti in piazza un migliaio di persone, non è una guerra civile: è una manifestazione di autisti), mentre come miglior disegnatore-vignettista sono stati candidati, tra gli altri, Makkox (che fa parte del cast di Gazebo), Vauro (da tempo nella squadra di Michele Santoro) e Stefano Disegni (già autore televisivo).

    Curioso notare che, nella categoria Miglior sito fashion, sono presenti Carla Gozzi (ormai conosciuta dal pubblico televisivo grazie a Real Time) e La Pinella, vale a dire Alessia Marcuzzi.

    Vale la pena di citare (random), tra l’altro, anche la candidatura dell’Huffington Post, diretto dalla conduttrice di In mezz’ora Lucia Annunziata, nella categoria Miglior sito di news; nella categoria Miglior sito di satira, invece, compaiono Kotiomkin (collettivo che comprende autori come Carlo Turati, Teo Guadalupi e comici come Nando Timoteo, Antonello Taurino, Annalisa Arione e Francesco Rizzuto) e Spinoza, sito curato da Stefano Andreoli (autore, tra l’altro, di Maurizio Crozza e Fabio Volo).

    Il sito di Rai Educational si è guadagnato una nomination per il Miglior sito educational, mentre tra i miglior siti politici e d’opinione è possibile votare anche quelli di Zoro e Beppe Grillo.

    Spicca, infine, tra le migliori pagine Facebook, quella di Amici di Maria De Filippi.

    452