Lynda Carter (Wonder Woman) ‘avvista’ un cadavere sul Potomac River

Di cadaveri televisivi ne avrà visti tanti, ma Linda Carter nei giorni scorsi si è trovata faccia a faccia con un morto vero…e, forse forte dell’esperienza televisiva, non ha perso la flemma

da , il

    lynda carter

    Di cadaveri televisivi ne avrà visti tanti, ma Lynda Carter nei giorni scorsi si è trovata faccia a faccia con un morto vero…e, forse forte dell’esperienza televisiva, non ha perso la flemma.

    L’attrice, che ha interpretato Wonder Woman nella serie televisiva omonima basata sul fumetto e che è apparsa come guest star anche in Smallville, ha raccontato al Washington Post di non aver fatto “niente di straordinario, niente che non avrebbe fatto qualsiasi cittadino“. La Carter, mentre navigava da sola in barca all’inizio della scorsa settimana, ha avvistato un corpo che galleggiava nel fiume Potomac e, non avendo con sé un cellulare, ha urlato ad un gruppo di pescatori di avvertire la polizia, restando ferma finché non sono arrivati i soccorsi per poi guidarli sino al luogo dell’avvistamento. Secondo la polizia, il cadavere è quello di tale Helen Johnstone, la cui morte, in attesa degli esami del medico legale, si pensa possa essere avvenuta per annegamento. “Non ho fatto niente di speciale, ha detto la Carter, ho solo fatto quello che avrebbe fatto chiunque“.