Lutto per Sergio Sylvestre, morto il padre del ‘Big Boy’ di Amici 15

Il cantante di Amici 15 è stato colpito da un grave lutto: il padre di Sergio Sylvestre è morto prematuramente e in modo improvviso. Il giovane, vincitore della scorsa edizione del talent show targato Maria De Filippi, ha voluto condividere il suo dolore con i fan scrivendo un dolce messaggio su Instagram per il papà: 'Adesso hai le ali, vola, vola alto’

da , il

    Momento difficile per Sergio Sylvestre, in lutto dopo la morte del padre: il ‘Big Boy’ vincitore di Amici 15 ha salutato il genitore scomparso tramite un messaggio su Instagram dopo il quale ha preferito scomparire – almeno per il momento – dal mondo social. Il cantante, reduce da una ottima esperienza sul palco del Festival di Sanremo 2017, ha deciso di mettere momentaneamente da parte il lavoro per vivere in silenzio il dolore che lo ha colpito per la perdita improvvisa e prematura del papà al quale si è sempre detto molto legato.

    Il padre di Sergio Sylvestre è morto da meno di una settimana: il Big Boy di Amici 15 sta vivendo il lutto in totale silenzio, ma ha deciso di salutare per l’ultima volta il caro papà con un dolce messaggio su Instagram. ‘Sergione’, lontano dalla famiglia che vive in America, aveva già rivelato la sofferenza per la perdita precoce di uno zio al quale era molto affezionato durante la sua partecipazione al talent show targato Maria De Filippi: oggi, purtroppo, Sylvestre è stato costretto ad affrontare un nuovo, tragico, lutto.

    Sergio Sylvestre, una dedica al padre morto: ‘Adesso hai le ali, papà, vola, vola alto’

    Lontano dalla famiglia da quando ha deciso di vivere in Italia dove si è affermato come cantante, Sergio Sylvestre ha dovuto affrontare il lutto per la perdita del padre, morto per cause naturali ma in modo del tutto improvviso. Il ‘Big Boy’ lo ha ricordato con un tenero messaggio su Instagram a cui ha accompagnato una foto del papà sorridente: ‘Papà, voglio ricordarti come eri in questa fotografia, sempre in giardino a ridere, a goderti il sole ascoltando la musica mentre Snuggles stava sulla tua spalla come se fosse una sciarpa. Il tuo sorriso mi ha sempre rallegrato’ – ha scritto ‘Sergione’, proseguendo – ‘Il tuo sorriso mi ha sempre rallegrato. Mi hai salvato la mia vita innumerevoli volte e mi hai insegnato tante belle cose. Quando sembrava che il mio mondo stesse crollando e che fosse tutto finito tu mi hai dato le ali e mi ha aiutato a volare…Grazie papà’ – e concludendo con un ringraziamento speciale per il papà scomparso – ‘Grazie per tutto l’amore che hai dato a tutti noi, sei il padre migliore che potessi desiderare. Nessuna parola può descrivere quanto mi mancherai. Ti voglio bene. Io ti amerò sempre. Adesso, hai le ali, papà, vola, vola alto. E’ così difficile dirti addio fino alla prossima volta. Ciao papà’.

    Sergio Sylvestre, da Amici 15 al Festival di Sanremo 2017

    Sergio Sylvestre ha sempre sofferto la lontananza dalla famiglia, come rivelato più volte durante il percorso ad Amici 15: approdato in Italia per una vacanza nel Salento, decise di rimanervi per fare il cantante di un noto lido sulla costa ionica. I provini per la 15esima edizione del talent show targato Maria De Filippi convinsero fin da subito la commissione di canto e, alla fine, Sergio riuscì a trionfare durante la scorsa edizione.

    A febbraio 2017 è tornato sul palcoscenico con ‘Con te’, brano proposto al Festival di Sanremo dove si è piazzato al sesto posto. Il ‘Big Boy’ è riuscito a far innamorare di sé tantissimi fan che, in occasione del lutto per la morte del padre, si sono stretti intorno a lui in un caloroso – seppur virtuale – abbraccio.