Lutto a La Prova Del Cuoco: è morto lo Chef Fabio Riondino

Lutto a La Prova Del Cuoco: è morto lo Chef Fabio Riondino

Lo Chef foggiano è rimasto vittima di un drammatico incidente stradale in Sud Africa

    Lutto a La Prova Del Cuoco: è morto lo Chef Fabio Riondino

    Lutto a La Prova Del Cuoco: è morto il giovanissimo Chef Fabio Riondino. Conosciuto per la sua partecipazione all’edizione 2013 de La Prova Del Cuoco, il programma di cucina condotto da Antonella Clerici e in onda su Rai Uno, lo Chef foggiano, all’età di soli 44 anni, è venuto a mancare a causa di un incidente stradale. Fabio Riondino, infatti, si trovava in Sud Africa, nella Repubblica del Botswana, quando, nel corso di un giro turistico per il luogo, il pulmino sul quale viaggiava insieme alla sua famiglia, è stato travolto da un treno.

    Lo Chef Fabio Riondino, conosciuto per aver partecipato al programma di cucina La Prova Del Cuoco, è morto giovanissimo, all’età di soli 44 anni, a causa di un incidente stradale.

    Lo Chef foggiano, che si era trasferito in Abruzzo, a Scanno, dove lavorava nel campo della ristorazione insieme ai suoi genitori, si trovata in vacanza nella Repubblica del Botswana, in Sud Africa, insieme alla moglie e alla figlia di soli tre anni. Durante il corso di una gira turistica, però, il pulmino sul quale Fabio Riondino si trovava è stato vittima di un drammatico incidente stradale: il mezzo, infatti, pare essere stato investito da un treno in corsa, all’altezza di un passaggio a livello non custodito, e, per il giovane Chef, lo schianto è stato fatale.

    Coinvolte nella drammatica vicenda anche la moglie, rimasta ferita ad un braccio, e la piccola figlia di Riondino che, fortunatamente, è rimasta illesa.

    312

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI