Lucio Dalla, i funerali in diretta sul Web, su TgCom24 e RaiNews

Domani i funerali di Lucio Dalla nel giorno del suo compleanno

da , il

    I funerali di Lucio Dalla saranno trasmessi in diretta dai canali All News italiani. Alle 14.30 diretta di Tgcom 24 (canale 51 DTT free, anche sul suo sito internet) e di RaiNews (canale 48 del DTT free). Diretta disponibile anche sulle frequenze della tv locale E’Tv e sul suo sito internet. Non sono, però, ammesse le telecamere in chiesa: la diretta si baserà sulle immagini trasmesse dai maxischermi disposti in piazza Maggiore. Le esequie si terranno domani, il 4 marzo, giorno del 69esimo compleanno del cantautore celebrato nella bellissima 4 marzo 1943.

    L’ultimo saluto della sua Bologna a Lucio Dalla avrà luogo nella basilica di San Petronio in piazza Maggiore alle 14:30. San Petronio non è solita ospitare funerali: ‘L’ultimo si svolse 15 anni fa, per la morte di don Giuseppe Dossetti‘, come ricorda al sito E’Tv il primigenio della basilica della città delle due Torri. Sarà monsignor Gabriele Cavina a presiedere i funerali di Lucio Dalla, mentre padre Bernardo Boschi, che è stato confessore del cantautore, terrà invece l’omelia. Lucio Dalla verrà poi sepolto nella Certosa di Bologna, accanto alla madre.

    Intanto oggi è stata aperta la camera ardente: impressionante il flusso di persone che continuano e rendergli omaggio, visto che si calcolano circa 1.500 persone all’ora. Tra i tanti anche Romano Prodi, Isabella Ferrari, Marco Travaglio, Corrado Augias, Nicoletta Mantovani e un commosso Gianni Morandi. Ecco come le star della musica e della tv hanno ricordato il loro amico e collega Lucio.

    Alle 14:30 domani inizierà dunque il funerale: in chiesa attesi anche volti noti della musica e non solo tre le 5.500 persone che potranno prendere posto in Basilica. Presenti anche le autorità e tutti i sindaci di Bologna degli ultimi anni a testimoniare lo stretto rapporto che ha sempre legato il cantante alla sua città natale che qualche anno fa gli riconobbe la cittadinanza onoraria. Per permettere ai bolognesi di seguire le esequie saranno montati dei maxischermi in piazza Maggiore, la sua ‘Piazza Grande’. Per salutare Lucio Dalla anche il calcio si ferma (anche se il cantautore era un fan della Virtus Bologna e di Ayrton Senna): il Bologna Calcio (che vede Gianni Morandi presidente onorario) ha rimandato la partita con il Novara e scenderà con il lutto a braccio alle 18:30, a tumulazione avvenuta.

    Vi lasciamo però con una bellissima canzone del cantante bolognese, Ciao, in cui Dalla cantava: ‘Come ad esempio una canzone mentre la stai cantando di là qualcuno muore qualcun altro sta nascendo è il gioco della vita‘.