Lucio Dalla è morto: l’ultima partecipazione in TV è stata a Sanremo 2012 [VIDEO]

Lucio Dalla è morto: l’ultima partecipazione in TV è stata a Sanremo 2012 [VIDEO]

Lucio Dalla è morto di infarto mentre si trovava in tour in Svizzera

da in Festival di Sanremo 2012, Festival di Sanremo 2013, Lucio Dalla
Ultimo aggiornamento:

    Lucio Dalla a Sanremo 2012

    Lucio Dalla è morto: la notizia choc è appena arrivata alle agenzie che la stanno ribattendo convulsamente. Il cantante era in tour in Svizzera quando è stato colpito da infarto. L’ultimo spettacolo ieri, mercoledì 29 febbraio a Montroux: era tornato in albergo senza manifestare alcun problema ma questa mattina è stato colto da infarto. Avrebbe compiuto 69 anni il 4 marzo. Il mondo della musica è a lutto e fa effetto pensare che solo due settimane fa aveva calcato il palco dell’Ariston per accompagnare Pierdavide Carone e benedirne la carriera di cantautore con Nanì, in gara per la sezione Big di Sanremo 2012. Li rivediamo insieme proprio all’Ariston.

    Arrivano i primi dettagli sul malore che ha colpito questa mattina Lucio Dalla, morto a Montreaux in Svizzera, dove ieri ha tenuto quello che sarà ricordato come il suo ultimo concerto. ‘Stava bene – dicono dallo staff – ed era contento di come era andato il concerto. Stamattina si è svegliato, ha fatto colazione e un paio di telefonate‘. Quindi l’infarto che l’ha ucciso.

    Sconvolto Gianni Morandi, che l’aveva voluto nel suo secondo Sanremo, affranto e incredulo Pierdavide Carone, che aveva iniziato una solida collaborazione con Dalla e col quale sperava di poter continuare a lavorare ai tanti progetti che avevano in cantiere, come raccontato nei giorni del Festival ai nostri colleghi di Music Room.

    Proprio in Svizzera Lucio Dalla aveva iniziato la tournée europea, partita lo scorso 27 febbraio a Lucerna; quindi il 28 tappa a Zurigo e ieri a Montreaux. Oggi, giovedì 1° marzo, giorno libero prima di riprendere il fitto calendario di date che l’avrebbe visto il 2 marzo a Basilea, il 3 marzo a Berna, quindi il 4 marzo – giorno del suo compleanno – a Ginevra.

    Nuova piccola pausa il 5 per poi riprendere il 6 a Lugano e l’8 marzo ad Amriswil.
    Il tour sarebbe quindi proseguito per tutto il mese di marzo in Belgio, Germania, Lussemburgo, con una perla il 13 marzo all’Olympia di Parigi.

    Niente faceva pensare a difficili condizioni di salute di Lucio Dalla: proprio ieri sera l’amico fotoreporter Roberto Serra, l’aveva sentito telefonicamente: ‘Mi ha telefonato ieri sera, stava benissimo ed era felice, tranquillo, divertito e in pace con se stesso‘, ha raccontato Serra alle agenzie. Una testimonianza che rende ancor più incredibile la notizia della sua scomparsa.

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2012Festival di Sanremo 2013Lucio Dalla