Lucignolo, Tinto Brass ci prova con Melita

Lucignolo, Tinto Brass ci prova con Melita

video di melita a lezione da tinto brass per lucignolo

    Non si fa mancare proprio nulla il più famoso dj della notte. Ieri tra gli ospiti di Lucignolo abbiamo visto Valeria Marini, l’ex vescovo Milingo e Tinto Brass. Insomma dal sacro (di una volta) al profano, passando per le divertenti avventure del cumenda Roberto Mercandalli alla conquista di Forte dei Marmi. In alto il video con Melita e Tinto Brass

    Dopo la prorompente bellezza e le sensualità della voce della futura mamma Aida Yespica, per la settima puntata, andata in onda ieri sera come sempre su Italia 1, Lucignolo ha scelto di duettare con il comico e cabarettista di Zelig Pino Campagna. Insieme hanno presentato i piccanti e goliardici servizi che caratterizzano la trasmissione estiva di punta di Italia 1.

    Tra questi, il più trasgressivo è stato sicuramente quello realizzato da Melita Toniolo, ormai conosciutissima come Melita la Diavolita e prossima concorrente del reality show La Talpa. L’inviata di Lucignolo, di rosso vestita, ha fatto visita questa volta al regista Tinto Brass, il maestro dell’erotismo, per prendere un po’ di lezioni sull’arte della seduzione.
    In molti (uomini, è ovvio) avranno apprezzato il primo piano del fondoschiena di Melita. Lei, invece, sarà stata contenta forse di meno per il palpeggiamento tipico di Tinto Brass.

    Come dire, sono i rischi del (suo) mestiere.

    Le sue altrettanto seducenti colleghe, le Luci’s Angels, Lisa Dalla Via e Marianne Puglia, ormai lanciatissime dopo lo strip a Coverciano nel ritiro della Nazionale prima di Euro 2008 e soprattutto dopo il loro sexy calendario, hanno invece dato l’assalto all’ex vescovo Emmanuel Milingo, scomunicato dalla chiesa cattolica a causa della sua relazione con Maria Sung, la coreana sposata nel 2001.

    Sotto il video del backstage del calendario delle Luci’s Angels


    Protagonista dell’intervista senza rete è stata infine Valeria Marini, oggi attrice, conduttrice, neo presidente della società di moda Seduzioni Star Line e finanche scrittrice. Da circa dieci giorni infatti è nelle librerie con “Lezioni intime“, biografia scritta a quattro mani con Gianluca Lo Vetro per la Cairo Editore. Nel libro la morbida Valeriana racconta i suoi amori giovanili, la sua prima volta, la lunga relazione con Vittorio Cecchi Gori (a cui dedica ben 4 capitoli), gli aborti e la sua amarezza più grande: non aver ancora provato la gioia della maternità. Data la sua procace sensualità il suo libro non poteva che concludersi con un inserto molto piccante “Vietato ai minori” in cui parla di misure maschili, autoerotismo e défaillance.

    722