Lucarelli e Alessandro Preziosi creano un nuovo Montalbano

Lucarelli e Alessandro Preziosi creano un nuovo Montalbano

    alessandro preziosi

    Sarà Alessandro Preziosi, il bello di Elisa di Rivombrosa ad impersonare il commissario De Luca, personaggio noto agli amanti dei polizieschi di Lucarelli.
    Il ciclo di gialli comprende quattro titoli: Carta Bianca, L’estate Torbida e Via delle Oche e Indagine non autorizzata. Le riprese inizieranno a maggio e saranno effettuate tra Roma e l’Emilia Romagna. Le indagini di De Luca si svolgono nell’era del fascismo, dal 1928 in poi, anno in cui vince il concorso e diventa il commissario più giovane della polizia italiana. Lo scrittore a proposito del suo eroe ha dichiarato:

    Il commissario De Luca  non ha schieramento politico e poi non lo vedo come personaggio del tutto positivo. Non ha fatto una scelta quando avrebbe dovuto farla, è questo il problema che si porta dietro e che lo rende vulnerabile. E’ certo comunque che metterebbe chiunque in galera se avesse commesso un crimine.

    De Luca vive di investigazione ossessiva, di ricerca della verità, ma anche di una precarietà assoluta che lo rende quello che è.

    Aspettando di vedere la serie tv potete prendere confidenza con il personaggio attraverso lo sceneggiato radiofonico realizzato da RTSI oppure fare un giro sul blog di Carlo Lucarelli.

    279

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI