Luca Telese attacca Aldo Grasso su Twitter: ‘È un grasso bilioso mistificatore’

Luca Telese attacca Aldo Grasso su Twitter: ‘È un grasso bilioso mistificatore’

Luca Telese contro Aldo Grasso su Twitter: il giornalista di Pubblico non ha preso benissimo le lodi alla nuova versione di In Onda Estate e una frase dell'ultimo editoriale del giornalista

da in Aldo Grasso, La 7, Luca Telese, twitter
Ultimo aggiornamento:

    Luca Telese contro Aldo Grasso su Twitter

    Luca Telese attacca duramente Aldo Grasso su Twitter: il giornalista, futuro direttore di Pubblico, non ha gradito una frase inserita nella consueta colonna del lunedì che il critico televisivo firma sul Corriere della Sera e ha deciso di sfogarsi e di riunire un esercito su Twitter. Da qualche ora il giornalista sta rispondendo a quella che – a suo giudizio – è una critica falsa. Grasso lodando i risultati de La7 ha tirato l’ennesima frecciatina al giornalista e scrive di preferirgli la nuova coppia di In Onda, quella formata da Filippo Facci e Natasha Lusenti.

    Dal Corriere di oggi leggiamo: ‘La7 prova a mettere in campo qualche interessante esperimento di prodotto e di palinsesto, per prepararsi alla stagione che verrà e rinnovare un po’ i propri volti e i propri programmi‘. Grasso sembra gradire la nuova edizione di In Onda Estate: ‘Il primo esperimento, che presenta senz’altro importanti margini di miglioramento (conduttori più sciolti e consapevoli del loro ruolo!), viene decisamente promosso: superata la soglia dei 900.000 spettatori, 4,7% di share. Non siamo molto lontani dai risultati estivi di «8 e ½» (5% di share), mentre viene distaccata con decisione la tetra coppia, tutta al maschile, Telese-Porro (3% sia nella stagione sia a giugno), recuperando share sia maschile, sia femminile, sia giovane (qui si può lavorare di più)‘.

    Luca Telese non l’ha presa benissimo e da qualche ora sul suo account Twitter ha inviato varie risposte all’editorialista del Corriere ribattezzato sul social network #aldograsso: ‘‪#aldograsso‬ dice: ‪#inonda‬ Facci-Lusenti (gli auguro il 10%!) fa più della “tetra coppia” Telese-Porro “a giugno”. A giugno Porro non c’era!‘ e prosegue con ‘Il problema di ‪#aldograsso‬ non è che non capisce una cippa: ma che manipola i dati per criticare chi non gli piace‘. Il problema fra i due era già nato l’anno scorso quando criticò duramente i due conduttori di In Onda per come avevano trattato De Magistris: ‘La prima osservazione degna di nota è che la Costamagna, da vera sgobbona, aveva il tavolo pieno di appunti e di ritagli di giornale, mentre Telese ostentava l’ iPad, per comunicarci il suo adeguamento tecnologico (e qui potrebbe partire un’ analisi sulla differenza psicologia dei due, ma non so quanto interessi). La seconda cosa evidente è che i servizi mandati in onda, specie il primo dove si parlava di de Magistris come “della prima incarnazione dell’ indignazione italiana”, erano di rara modestia, segno evidente del disinteresse dei due conduttori per la costruzione del programma. La terza è che a un certo punto Telese ha detto al paziente Pinna: «Ti do del tu perché siamo colleghi». Che è una di quelle frasi-spia, non molto elegante, dell’agnello che vuole farsi lupo, della latente violenza che agita ogni talk show‘.

    A quest’affondo si rifa Telese quando dice a Grasso: ‘Nel pezzo precedente eravamo tetri.

    Ma è sempre meglio ferali che teste di c****. Comunque essere “tetro” mi sembra molto meglio che essere un mistificatore bilioso. Tanto per chiuderla li: ecco i primi risultati di ‪#inonda‬ 2011 che secondo ‪#aldograsso‬ “faceva il 3%”: 6.51%, 7.69%, 6.96%, 8.64%, 8.32%. Dopodiché il grasso mistificatore bilioso ha parlato male (due volte) di Telese-Costamagna, poi di Telese-Porro, poi della ‪#Costamagna‬ sola. Il grasso bilioso parla male di tutti e tutto, mistifica per sostenere le sue tesi, si sente Dio. Mi spiace abbia scritto bene di ‪#Tetris‬‘. A questo punto interviene Enrico Mentana che tenta di calmarlo: ‘Ok Luca con te Grasso è ingiusto.Ma non saranno troppi 16 tweets per criticare un inciso di una riga dentro un pezzo PRO InOnda‘. Ma Telese non ci sta e risponde al direttore del TgLa7: ‘Caro Enrico, essendo il decimo inciso bilioso, almeno venti tweet di insulti gli dedicherò… @ementana ‪#inonda‬‘. Dopo 16 tweet, sembra che l’intervento di Mentana l’abbia veramente calmato, ma noi ci chiediamo era davvero necessaria questa guerra a colpi di 140 caratteri per una frase contenuta in un editoriale che di fatto analizza alcuni dati numerici? Ai posteri l’ardua sentenza…

    736

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Aldo GrassoLa 7Luca Telesetwitter
    ALTRE NOTIZIE