Luca e Paolo debuttano su La7 con Non contate su di noi, omaggio a Giorgio Gaber

Luca e Paolo debuttano su La7 con Non contate su di noi, omaggio a Giorgio Gaber

La7 manda in onda Non contate su di noi, lo spettacolo di Luca e Paolo dedicato a Giorgio Gaber

    Luca e Paolo Non contate su di noi

    Luca e Paolo tornano in tivù. Martedì 30 aprile il duo comico genovese andrà in onda in prima serata su La7 con Non contate su di noi, una serata-evento dedicata al grande artista Giorgio Gaber, nel decennale della sua scomparsa. Dopo lo Speciale G di Gaber su Rai3 che ha omaggiato il cantante lo scorso 21 gennaio e lo spettacolo teatrale Gaber se fosse Gaber di e con Andrea Scanzi, scende in campo anche La7, mandando in onda lo spettacolo dedicato al Signor G, che Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglou hanno portato in giro per i teatri italiani nei mesi scorsi.

    I due comici racconteranno al pubblico la figura di Giorgio Gaber e del suo universo, grazie a pezzi noti e meno noti del suo Teatro-Canzone: si cimenteranno, infatti, in monologhi e dialoghi estrapolati dai suoi spettacoli e interpreteranno canzoni come La Nave e Salviamo il Paese. Inoltre Luca e Paolo omaggeranno Gaber anche con dei nuovi brani, di cui sono autori gli stessi attori, con la collaborazione di Sandro Luporini, autore storico e sodale di Gaber che lo ha accompagnato per tutta la sua carriera.

    La serata è frutto di una tournée di sei date che ha registrato il tutto esaurito e lo spettacolo che andrà in onda questa sera è stato registrato durante le due serate al teatro Politeama Genovese il 20 e il 21 marzo scorsi; Non contate su di noi, inoltre, è prodotto dalla ITC2000 di Beppe caschetto, agente dei due comici, in collaborazione con la Fondazione Giorgio Gaber, con la regia di Duccio Forzano (già regista di Che tempo che fa e dell’ultimo Festival di Sanremo).

    Dopo l’addio a Le Iene e la conduzione dell’ultima edizione di Scherzi a parte, risalente alla primavera 2012, questa stagione televisiva ha di certo portato bene a Luca e Paolo.

    Li abbiamo visti, infatti, protagonisti delle copertine di Ballarò, in sostituzione di Maurizio Crozza a cavallo con il Festival di Sanremo, e da Fabio Fazio a Che tempo che fa del lunedì; Non contate su di noi segna, quindi, un salto di qualità nella carriera televisiva dei comici, che hanno, così, guadagnato anche la prima serata di La7.

    Proprio La7 si è pronunciata in merito alle serate-evento che ultimamente hanno caratterizzato il palinsesto serale della rete: “Una serata di grande impegno nella sfida di coniugare l’arte e il linguaggio del teatro con la grande platea della televisione. Un percorso costruito nel tempo che ha contribuito a delineare il DNA della rete”, si legge in un comunicato, “Un lungo filo rosso nel palinsesto dell’emittente unisce, infatti, lo spettacolo di Luca e Paolo alle serate-evento di Marco Paolini, ai programmi di Maurizio Crozza e alla messa in onda, lo scorso gennaio, di ‘Recital’ di Corrado Guzzanti”.

    Alla domanda “perché vederlo?”, il Piccolo Teatro Strehler di Milano ha risposto: “Perché il teatro di Gaber continua a sollevare le nostre coscienze ed è di sorprendente attualità. Luca e Paolo, sono i migliori interpreti di quel teatro che hanno dimostrato in più occasioni di conoscere molto bene, e lo proporranno a modo loro, con una loro personalissima interpretazione, che sorprenderà il pubblico giovane che quel teatro non può averlo visto, ma anche coloro che lo hanno frequentato e amato“. Beh, che altro dire? Buona visione!

    600

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN La 7Luca e Paolo