Lost, Nurse Jackie, Castle, Glee, Criminal Minds, teatro per Parker & Stone: novità

Promo per la seconda stagione di Nurse Jackie; spot per Lost nella puntata delle Casalinghe Disperate in onda il 31 gennaio; Leonard Roberts in Castle, farà squadra con Dana Delany; nuovo personaggio per Glee; Tony Hale e Matt Letscher in Awkward Situations for Men; John Michael Hill in 187 Detroit; Matt Ryan nello spinoff di Criminal Minds

da , il

    Quello che vedete qui in alto è il trailer della seconda stagione di Nurse Jackie, serie ancora inedita in Italia che Showtime trasmetterà dal 22 marzo alle ore 10.

    “Scontro” Lost vs House su Twitter, Carlton Cuse si è detto preoccupato per i tanti followers di Greg Yaitanes, produttore/regista della serie Fox, in un messaggio su Twitter il producer di Lost ha scritto che “Greg Yaitanes, regista di House, ha 250.000 followers, se questa è una ‘misura’ dello show, spero non mettano House contro Lost“.

    Scherzi a parte, l’attesa per la premiere di Lost sta per finire, sabato sera alle Hawaii sarà proiettata in anteprima la prima puntata (in una serata aperta a tutti e gratis…Hawaii sto arrivando!!!), mentre uno spot con nuove immagini per la sesta stagione sarà mandato in onda nel corso della puntata delle Casalinghe Disperate in onda su ABC domenica 31 gennaio.

    Ed a proposito di Casalinghe, abbiamo già detto che Dana Delany apparirà in due puntate di Castle quale agente dell’FBI, ebbene la nostra avrà anche un partner, l’ex Heroes Leonard Roberts: i due agenti federali assisteranno Castle e Beckett in un caso che riguarda un serial killer, ricordiamo che per l’occasione Castle (recentemente aumentato da 22 episodi a 24) andrà in onda il 21 marzo (domenica) dopo le Disperate, per poi riprendere la sua regolare programmazione.

    Nei giorni scorsi vi avevamo preannunciato l’ingresso in Glee di tre nuovi personaggi, dopo la rivale di Rachel ed il fidanzato/giocatore di Kurt adesso arriva un cantante di R&B, un Mercedes versione maschile. I due faranno coppia sul palco, ma Ryan Murphy non ha voluto rivelare se la loro relazione sarà anche off stage.

    Tony Hale (Chuck) e Matt Letscher (Eli Stone) sono stati scritturati per far coppia con Danny Wallace nella comedy “Awkward Situations for Men”, il primo sarà il primo migliore amico americano del protagonista, il secondo sarà un boss alquanto insicuro di un non meglio specificato posto. Awkward Situations for Men, lo ricordiamo, è incentrata sulla vera vita di Danny Wallace – conduttore radiofonico che interpreterà se stesso – e sul suo spostarsi in America con la moglie, con il suo comportamento ‘british’ che sarà bizzarro per gli occhi degli americani.

    John Michael Hill è stato invece scritturato in “187 Detroit”, serie/documentario fittizio che segue una divisione omicidi di primo piano: Hill sarà il nuovo arrivato nella squadra, che attende un figlio dalla moglie. Dopo quello di Forest Withaker, inoltre, lo spinoff di Criminal Minds (che sarà incentrato su un gruppo di profiler che lavora al di fuori della ‘burocrazia’ dell’FBI) vede aggiungersi un altro personaggio, che sarà interpretato dall’attore british Matt Ryan: Mick, questo il suo nome, sarà un allievo di Cambridge, ex agente delle forze speciali britanniche, esperto in armi…e donne!!

    Trey Parker e Matt Stone, creatori di South Park, assieme al musicista/compositore Robert Lopez stanno lavorando ad un progetto top secret, uno spettacolo teatrale a basso costo incentrato sui Mormoni che debutterà nella stagione 2010-11: il mese dovrebbe essere agosto/settembre, Jason Moore (“Avenue Q,” “Shrek the Musical”) sarà il regista dello show, Dan Knechtges (“Xanadu,” “The 25th Annual Putnam County Spelling Bee”) il coreografo.

    Massimo riserbo sugli attori, ma Cheyenne Jackson nei giorni scorsi aveva annunciato il suo coinvolgimento. I due creatori di South Park non sono nuovi al teatro, ricordiamo “South Park: Bigger, Longer and Uncut” (con la colonna sonora di Marc Shaiman / Hairspray) ed il film del 1996 “Alferd Packer: The Musical” (“Cannibal! The Musical”).

    Ps il 27 è andato in onda a reti unificate o quasi il discorso sullo Stato dell’Unione di Barack Obama, per cui niente ascolti Usa!