Lost, LAPD, The Starter Wife: le novità

Regina King, Kevin Alejandro e Michael McGrady in LAPD, tre New entry per lost, arriva stargate universe, eddie cibrian in the starter wife, James Cromwell parteciperà alla serie “My Own Worst Enemy”, Blythe Danner in medium, il cast di melrose place ed happy days condurrà gli Emmy? Ausiello guest star in Scrubs

da , il

    lapd cast

    Regina King, Kevin Alejandro e Michael McGrady si sono uniti al cast del pilot di “LAPD“, nuova serie della NBC che segue un gruppo di poliziotti di Los Angeles. La King, già vista in 24, sarà Lydia, una detective molto sveglia. Alejandro (Ugly Betty, Shark) sarà Nate, detective felicemente sposato con tre figli e uno in arrivo. McGrady (“Daybreak”) sarà invece Sal, un detective che indaga su casi connessi con il mondo delle gang, ossessionato dalla sicurezza della sua famiglia. A “LAPD” (rinominata Southland) dovrebbe prendere parte anche Benjamin McKenzie, attualmente in trattative.

    Abbiamo perso il conto dei nuovi personaggi di Lost: le ultime tre in ordine di apparizione saranno Martha Chang, attraente asiatica e scienziata molto intelligente che si è presa un break per crescere il figlio/a, Darlene, annoiata commessa che odia il suo lavoro e cerca sempre di ‘divertirsi’, e Jill, descritta come “una macellaia dura come una roccia”, che potrebbe essere la ‘risolvi problemi’ della Dharma: tutte e tre dovrebbero apparire nella season premiere. A proposito di Lost, M.C. Gainey (Mr. Friendly) apparirà in Burn Notice.

    Disperati per l’annunciata chiusura di “Stargate: Atlantis“, che ci lascia dopo cinque stagioni? Non dovreste, visto che Sci Fi Channel dovrebbe annunciare a breve l’arrivo di una nuova serie sci fi sempre della MGM Television, dal titolo “Stargate: Universe”, terzo ‘spinoff’ del progetto che va in onda da ben 11 anni, 1997.

    Se Betty darà il benservito a due fidanzati, non è detto che la storia d’amore tra Hilda e il coach Diaz funzioni: secondo Ausiello, Eddie Cibrian – scritturato in Ugly Betty solo per 4 episodi, già girati – apparirà come guest star in The Starter Wife, per tre episodi, nel ruolo di un detective che indaga su alcuni strani casi nella vita di Molly (Debra Messing).

    Sempre via Ausiello, un po’ di casting news sparse: James Cromwell parteciperà a “My Own Worst Enemy” come capo dell’organizzazione governativa top secret che ha combinato ‘casini’ con il personaggio di Christian Slater, tranquillo uomo di periferia…con un alterego da agente segreto.

    Blythe Danner potrebbe apparire in un episodio di Medium, ma non prima del 2009: l’attrice Emmy-premiata sarà (dovrebbe essere) un’infermiera la cui dedizione verso un bambino malato la porta a prendere “provvedimenti straordinari” per assicurarsi salute e felicità.

    Via TV Guide, invece, due news correlate: al momento Tori Spelling non riprenderà il suo ruolo in 90210, ma spera che allo spinoff le cose “vadano alla grande, anche per l’eredità morale di mio padre [Aaron, creatore della serie originale]“. A condurre la cerimonia degli Emmy, invece, potrebbe essere il cast di Melrose Place, con il doppio scopo di riunirsi…e di celebrare sempre Spelling, creatore anche di MP, spinoff di Beverly Hills 90210. Nei giorni scorsi, sempre per la conduzione, è emerso anche il nome del cast di Happy Days, ma dal quartier generale degli Emmy…né smentite, né conferme.

    Ultimo, ma non meno importante…se non avete mai visto Ausiello e volete farvi un’idea di come sia, beh: lo stesso columnist afferma di essere in trattative per riprendere (è già apparso quando il bambino è nato, ndr) il suo ruolo di dottore del figlio di Kim e JD in Scrubs, “ma non posso anticiparvi niente, aspettate e vedrete”, scrive Ausiello.