Lost, la nube dell’Islanda fa parte del finale

Lost, la nube dell’Islanda fa parte del finale

Un blogger americano ricollega la nube di ceneri del vulcano sul ghiacciaio Eyjafjallajökull all'enigmatico finale di Lost

da in ABC, Attualità, Lost, Serie Tv, Serie TV Americane, Curiosità
Ultimo aggiornamento:

    Da qualche giorno non si parla di altro: la nube proveniente dal vulcano islandese Eyjafjallajökull ha mandato in tilt mezza Europa, lasciando a terra migliaia di voli. Per il famoso blogger americano Andy Borowitz la nube vulcanica avrebbe a che fare con il finale di Lost: a confermarlo sarebbe stata addirittura la Abc sul blog del comico Usa, The Borowitz Report. Ovviamente è una boutade, ma Borowitz ha spiegato con dovizia di particolari perché l’Abc ha scelto di usare un evento di questa portata per la fine di Lost, con tanto di scuse del network per i danni e i fastidi arrecati dalla nube in Europa.

    Il portavoce di Carol Foyer dell’Abc ha spiegato candidamente tutto: “I produttori di Lost hanno messo una piccola carica esplosiva sotto il ghiacciaio Eyjafjallajökull in Islanda con la speranza di creare un’enorme nuvola di fumo nero. Questo è stato l’unico modo di mettere fine alla serie“.
    La cosa, però, è sfuggita un po’ di mano e la nube di cenere e materiali vulcanici ha mandato in tilt il traffico aereo del vecchio Continente: “È stato chiaro che questa volta abbiamo esagerato“.

    Ma nonostante l’Abc abbia spiegato come la nube di cenere sia effettivamente collegata alla fine di Lost, i fans non se la bevono (e anche giustamente!). Tracy Klugian, 27 anni, un web designer di Evanston, Illinois che ha visto almeno otto volte tutti gli episodi della confusa serie non vuole credere che la nube di cenere sia la fine di Lost: “Per una volta, ha davvero tutto molto senso“. Impegnato a risolvere questo rompicapo, Klugian ha anche provato di trovare la soluzione nell’impronunciabile nome del ghiacciaio islandese: “Ho anche provato a scrivere Eyjafjallajökul al contrario, ma non significava nulla“. Si cercano indizi sulla fine di Lost dappertutto ormai, ma questa della nube del vulcano islkandese era proprio carina.

    350

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCAttualitàLostSerie TvSerie TV AmericaneCuriosità