Lost, HIMYM, Leverage, Bones, TBBT, Being Human Us, ascolti Usa: le novità

Lost, HIMYM, Leverage, Bones, TBBT, Being Human Us, ascolti Usa: le novità

serie di poster da Ty Mattson per celebrare la Lost-dipendenza; Jennifer Lopez in How I Met Your Mother; Luke Perry in Leverage; Robert Englund bidello per Bones; Stan Lee in The Big Bang Theory; Being Human ottiene un remake americano su SyFy; Jayma Mays potrebbe tornare in Heroes; un altro bacio saffico per Teri Hatcher; gli ascolti Usa di martedì 26 gennaio 2010

    Una serie di poster per rivelare al mondo la sua dipendenza da Lost: sono quelli di Ty Mattson, capo e fondatore della Mattson Creative: tra riferimenti sottili e ottimo design, ve li proponiamo come curiosità, mentre dopo il salto, oltre alle casting news, una video-parodia sulle note di Downton di Petula Clarke che si domanda se gli sceneggiatori riusciranno a rispondere a tutte le domande proposte nel corso delle cinque stagioni di Lost.

    LOST – Answers?! (Song parody)


    Nell’attesa di vederla in Glee, Jennifer Lopez si dà alle sitcom con How I Met Your Mother: l’attrice/cantante apparirà in marzo nel ruolo di Anita Appleby, autrice no-nonsense di un libro self-training che insegna alle donne come ‘portare’ gli uomini in una relazione grazie all’arte del diniego. La Lopez avrà un incontro/scontro con Barney…chi ne uscirà vincitore?

    Luke Perry sarà la guest star dell’episodio di Leverage che andrà in onda in America il 3 febbraio, l’ex BH 90210 sarà un presunto sensitivo che ovviamente è più un truffatore che uno che veramente sa leggere il futuro. Il team di ladri/truffatori si darà quindi da fare, dopo una seduta che farà piangere Parker. Nell’episodio del 17 febbraio (il season finale) Hutton & company avranno a che fare con un trafficante di armi, dovendosi al contempo guardare dall’FBI che è vicinissimo a catturarli: nella puntata – secondo Ausiello – rivedremo (alcuni per l’ultima volta) amici e nemici.

    Una guest star da urlo (di terrore) per Bones, l’attore Robert Englund (Nightmare on Elm Street) apparirà in uno dei prossimi episodi nel ruolo di bidello di una scuola superiore – frequentata in gioventù dal personaggio di David Boreanaz – dove B&B si trovano ad investigare in seguito ad un omicidio.

    Stan Lee, leggenda nel mondo dei fumetti, apparirà in uno dei prossimi episodi di The Big Bang Theory, nel ruolo di se stesso. L’episodio verrà messo in onda il primo parzo, quando Johnny Galecki e Jim Parsons lo incontreranno Lee nel loro negozio di fumetti preferito.

    Un altro remake americano di serie british, dopo Torchwood è la volta di Being Human, a lavorarci per SyFy saranno Anna Fricke e Jeremy Carver: tredici gli episodi ordinati dalla rete, ricordiamo che la serie è incentrata su tre coinquilini ventenni che sono un fantasma, un vampiro ed un lupo mannaro. Solido il curriculum della coppia (peraltro sposata), lui ha lavorato ed è stato co-produttore di Supernatural, lei è stata coinvolta nella produzione di “The Beautiful Life”, Privileged”, Men in Trees” ed “Everwood.”

    Jayma Mays potrebbe tornare in Heroes, dove è già apparsa nel corso di questa stagione: a rivelarlo Masi Oka a Tv Guide, che ha anticipato come lo storyline di Hiro e Charlie avrà una qualche risoluzione: l’attore non ha fornito altri dettagli, ha solo detto che saranno i fan a decidere se la risoluzione sarà buona o cattiva.

    Altro bacio saffico per Teri Hatcher, dopo quello della scorsa stagione con Eva Longoria, l’attrice – secondo TV Guide – ha girato un’altra scena del genere, nel massimo riserbo su chi sia la controparte, ma speriamo che non odi quella scena tanto quanto ‘Gabrielle Solis’, che aveva rivelato di aver odiato quella scena.

    Chiudiamo con gli ascolti Usa di martedì 26 gennaio 2010, American Idol ed i suoi 24 milioni di telespettatori stracciano la concorrenza, bene NCIS con 20 milioni di telespettatori, grossomodo stabile Scrubs a 3.29 (Better Off Ted scende a 2.5 milioni), la replica di 90210 attira 960mila telespettatori.

    Alle 21 NCIS: LA ottiene oltre 17 milioni di telespettatori, Human Target su Fox veleggia oltre i 9milioni e mezzo, la ABC va di repliche di Lost (3.2 milioni), CW replica Melrose Place (che si attesta ad oltre 800mila spettatori. Alle 22, infine, The Good Wife ed i suoi 10.3 milioni di telespettatori supera agevolmente la replica di Lost (quasi quattro milioni di telespettatori) ed il Jay Leno Show.
    gli ascolti Usa di martedì 26 gennaio 2010

    872

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI