Lost, Henry Ian Cusick accusato di molestie

Henry Ian Cusick è stato accusato da un’ex impiegata della ABC per molestie sessuali; nella causa la donna, tale Chelsea Stone, spiega che l’attore scozzese l’avrebbe molestata con “suoni e gesti inappropriati” nell’ottobre di due anni fa, 2007, mentre erano sul set di Lost

da , il

    Se finirà come tutti i precedenti personaggi di Lost che sono finiti nei guai beh…Henry Ian Cusick/Desmond resterà la costante di Daniel Faraday ancora per poco.

    Henry Ian Cusick è stato accusato da un’ex impiegata della ABC per molestie sessuali; nella causa la donna, tale Chelsea Stone, spiega che l’attore scozzese l’avrebbe molestata con “suoni e gesti inappropriati” nell’ottobre di due anni fa, 2007, mentre erano sul set di Lost.

    Secondo quanto scritto nella causa, depositata presso la Corte Superiore di Los Angeles e scaricabile da questo indirizzo in versione pdf, il 16 ottobre 2007 Henry Ian Cusick le avrebbe messo le mani sulle natiche per poi accarezzarla ed emettere dei gemiti. Successivamente le avrebbe messo la testa sul seno per poi strofinare la testa avanti e indietro, e dopo averle toccato le tette con le mani, l’avrebbe infine baciata sulla bocca.

    Nella causa, la Stone ha anche aggiunto che né la ABC, né la casa di produzione Grass Skirt Entertainment, anche loro citate in giudizio, non hanno fatto nulla per tenere Ian Cusick al suo posto, e che anzi, nei giorni successivi sia l’attore che gli altri colleghi della donna divennero “molto ostili” nei suoi confronti, fino ad arrivare, il 28 ottobre 2007, al licenziamento.

    Di qui la richiesta di danni per “l’umiliazione, lo stress mentale ed emozionale e le ingiurie subite, fisiche e mentali, e le molestie sessuali“, senza considerare le spese per le diverse cure mediche cui la donna ha dovuto sottostare per riprendersi. Ad oggi, tutte le richieste di commentare la vicenda fatte ai vari portavoce di Cusick sono rimaste senza risposta, certo è che i precedenti non fanno ben sperare.

    Posto che ognuno è innocente fino a prova contraria, i produttori hanno dimostrato di essere piuttosto inflessibili con chi sgarra: ricordiamo i casi di Michelle Rodriguez, condannata a sei mesi di prigione per violazione della libertà vigilata alla quale era stata sottoposta dopo aver commesso una serie di crimini al volante della sua macchina, Daniel Dae Kim e Cynthia Watros, arrestati per guida in stato di ebbrezza, Adewale Akinnuoye-Agbaje, arrestato per guida senza patente e oltraggio a pubblico ufficiale. Dominic Monaghan, Naveen Andrews, Ian Somerhalder e Harold Perrineau Jr. sono stati invece fermati per reati minori.

    Otto personaggi coinvolti in problemi di qualche genere con la legge, solo due di questi ancora nel cast regolare di Lost…che fine farà Henry Ian Cusick?