Lost, Grey’s Anatomy, The Borgias, Simpson: casting e novità

Lost, Grey’s Anatomy, The Borgias, Simpson: casting e novità

the borgias, anna friel, jon cassar, simpson, lost, evangeline lilly, serie tv americane, 24, one tree hill, walorsky, gossip girl, grey's anatomy: anticipazioni, casting news, novità, spoiler e gossip dalle serie tv americane e dalla tv made in usa

    Evangeline Lilly, Kate - Lost

    Momenti di panico tra i fan di Lost che ieri mattina (in America), aprendo il sito Zap2It.com, si sono trovati davanti la notizia secondo cui Evangeline Lilly era disponibile per girare un pilot in autunno…tanto che aveva già fatto delle audizioni!

    Il rumors, se fosse stato confermato, avrebbe significato niente Kate per la sesta stagione della serie della ABC, ma secondo il portavoce dell’attrice, la storia “è assolutamente falsa, Evangeline non ha fatto nessuna nessuna audizione, né è disponibile per un qualsivoglia pilot. Non abbiamo idea di come si sia creato questo rumors, ha concluso il portavoce della Lilly, e chiunque l’abbia messo in giro non ha chiamato né noi né la ABC per verificare la sua veridicità, che è inesistente“.

    Restiamo in casa ABC con Grey’s Anatomy: Jessica Capshaw, aka la pediatra Arizona Robbins, ha firmato un contratto per rimanere nella serie per tutta la fine della stagione, con un’opzione per ritornare come regular il prossimo autunno…sarà la volta buona che Callie si sistema?

    Lo spinoff di Gossip Girl si avvicina sempre più (il pilot, lo ricordiamo, andrà in onda all’interno della puntata di Gossip Girl dell’11 maggio), e Brittany Snow è in trattative per interpretare la giovane mamma di Serena van der Woodsen nei mitici anni ’80 a Los Angeles. Nel cast della nuova serie, lo ricordiamo, ci sono già Krysten Ritter, sorella più grande di Lily, e Shiloh Fernandez.

    Ottimissime (passatecelo! ;) ) notizie per i fan dei Simpson: la Fox ha rinnovato la serie per altre due stagioni, che faranno del celebre cartoon la serie più longeva della tv; i quarantaquattro episodi già ordinati porteranno lo show ad almeno 493 episodi, anche se il primato, in questo senso, spetta a Gunsmoke, andato in onda per ‘soli’ venti anni, dal 1955 al 1975, ma con 635 episodi trasmessi.

    A proposito di Fox, la rete ha rimandato a giugno il pilot di “Walorsky” per difficoltà a trovare un cast: il progetto, lo ricordiamo, è incentrato su un ex poliziotto diventato guardia privata che controlla un supermercato di Buffalo. Qui si concentrerà sullo sport…e nel lavorare il meno possibile, cosa che gli sarà un po’ difficile dato che gli verrà assegnato un partner idiota. “Walorsky” è il quarto pilot che viene postposto, dopo “Confessions of a Contractor” (CBS) e “Funny in Farsi” e “Planet Lucy” della ABC.

    One Tree Hill è stato rinnovato ma…rivedremo Chad Michael Murray e Hilarie Burton nella prossima stagione? Nei giorni scorsi sono emersi rumors in merito ad un addio dei due attori, dato che la CW ha rinnovato la serie…senza rinnovare il contratto con Chad Michael Murray e Hilarie Burton.

    Secondo quanto è emerso, però, la rete americana non ha rinnovato il contratto a nessuno dei suoi attori, quindi i rumors di un addio sono, al momento, esagerati. Ovviamente, è possibile che Murray e la Burton se ne andranno, (soprattutto Murray, come avevamo già accennato, potrebbe lavorare a mezzo servizio) ma, come ha detto una fonte interna alla rete, “faremo di tutto perché, se non tutti, torni almeno la maggior parte dei membri del cast“.

    Brutte notizie per i fan di 24: Jon Cassar, regista di 24: Redemption e produttore esecutivo di 24, ha lasciato la serie dopo sei anni; l’ottava stagione della serie, le cui riprese cominceranno a maggio, non lo vedrà dunque al timone. “Per quanto sia difficile per me lasciare dopo sei anni, ha detto l’ex produttore di 24, è anche molto eccitante tornare al lavoro con persone differenti su sfide differenti“. Cassar, lo ricordiamo, sarà infatti impegnato con Washington Field, nuovo pilot per la CBS.

    Sei offerte per interpretare la protagonista di altrettanti nuovi pilot ma…Anna Friel (Pushing Daisies) le ha rifiutate tutte: il suo portavoce non conferma, ma secondo quanto rivelato da una fonte affidabile, l’attrice vuole concentrarsi sulla sua carriera cinematografica.

    A proposito di nuovi pilot, Tom Fontana è stato scritturato per sceneggiare una serie sui Borgia per il canale HBO; Chris Albrecht sarà il produttore esecutivo per conto del Lagardere Entertainment e Canal Plus. La serie, intitolata “The Borgias“, avrà 12 episodi, e sarà girata in Inghilterra per facilitarne la vendita in tutto il mondo. Le riprese sono previste in autunno, ed i casting saranno fatti in Europa per mettere assieme un cast dal sapore internazionale.

    1006