Lost, finale diverso nel dvd? Sorrisi bluffa…

Sorrisi lancia l'ipotesi di un finale diverso di Lost nei dvd della sesta stagione, in uscita il prossimo 24 agosto: la cosa puzza

da , il

    Si sa da settimane che i dvd della sesta stagione di Lost, in uscita negli Usa il 24 agosto, conterranno 20 minuti di scene inedite: ora, all’indomani dell’ultima prima visione del finale di Lost (il doppio episodio finale The End, trasmesso ieri da Fox doppiato in italiano) Tv Sorrisi e Canzoni in edicola oggi rilancia la news ‘infiocchettandola’ un po’. Il settimanale diretto da Alfonso Signorini, infatti, lancia l’ipotesi di un finale diverso da quello mandato in onda lo scorso 23 maggio, affermando che, “secondo voci non confermate”, i 20′ aggiuntivi riguarderebbero proprio il series finale, con sorpresa per i fan della serie. A noi la cosa puzza… In alto gli errori sul set della quinta stagione (no spoiler).

    Ci sa che Sorrisi sta tentando il trappolone: in un boxino della pagina dedicata ai telefilm si parla del finale di Lost, insinuando il dubbio che nei dvd della sesta e ultima stagione sia contenuto un finale diverso da quello trasmesso lo scorso 23 maggio (e che tanto ci ha fatto piangere anche in ‘terza visione’, ieri sera nella versione doppiata in italiano, n.d.r.).

    Prima di commentare vi proponiamo integralmente il testo.

    Titolo “Un lungo finale che fa discutere”

    Svolgimento “Una settimana dopo la messa in onda dell’ultimo episodio, proseguono in rete le discussioni sul finale di Lost. Il dibattito è destinato a proseguire almeno fino al 24 agosto, quando uscirà il cofanetto dvd e blu-ray della sesta stagione. Secondo voci non confermate ufficialmente, gli autori avrebbero intenzione di inserire una versione allungata (circa 20 minuti) dell’episodio finale. Alcune delle scele dovrebbero avere come protagonisti Ben e Hurley“.

    Tutto qui?

    Che ci fossero una ventina di minuti in più del finale nei dvd era già noto, ma da nessuna parte si parla di un finale diverso. Scene con Ben e Hurley, o anche Jack, Flocke et similia non fanno specie e non si traducono in un finale diverso nella sostanza da quello realizzato e mandato in onda.

    Suvvia, Sorrisi ha tentato il colpaccio facendo un titolo killer per il lancio alle agenzie (che solitamente avviene lunedì pomeriggio) per promuovere il nuovo numero. “Nel cofanetto Blu-ray ‘Lost’ ha un finale diverso – Lo anticipa Sorrisi‘” titolava ieri l’Apcom: qualcuno (anche troppi) ci son cascati.