Lost 6, torna Harold Perrineau? L’attore nega, ma se glielo chiedessero…

Lost 6, torna Harold Perrineau? L’attore nega, ma se glielo chiedessero…

Parafrasando Ligabue, "tutti vogliono tornare in Lost", e dopo Mr Eko, c'è un altro attore che vorrebbe tornare in Lost, Harold Perrineau aka Michael Dawson

    Lost 6, torna Harold Perrineau?

    Parafrasando Ligabue, “tutti vogliono tornare in Lost”, e dopo Mr Eko, c’è un altro attore che vorrebbe tornare in Lost, Harold Perrineau aka Michael Dawson.

    Il personaggio di Perrineau è morto (e non senza polemiche), ma fosse questo il problema di Lost avremmo cambiato metà cast già dalle prime due stagioni. Al momento Perrineau ha smentito di avere in corso trattative per ritornare nella sesta stagione, “nessuno mi ha chiesto niente – ha detto l’attore – e io non ho chiesto nulla. Ho sempre pensato che Lost fosse uno show grandioso, che i prodotturi siano fantastici in quello che fanno: non dovevo chiedergli nulla, mi bastava presentarmi e fare quello che mi dicevano“.

    Ovviamente se qualcuno si degnasse di chiamarlo, l’attore volerebbe subito ad Oahu nelle Hawaai, “ci andrei di corsa – confessa Perrineau – è la mia gente. Ma non sono sicuro che Michael potrebbe tornare in maniera organica alla mitologia della serie, a meno che la serie non torni a tutti i personaggi con cui abbiamo iniziato, e quindi potrei tornare anche io.

    Altrimenti non vedo il senso, anche se al momento niente sembra avere senso nello show“.

    E anche Perrineau, come tutti noi, non vede l’ora di scoprire i misteri di Lost, “ho molte domande, diciamo una tonnellata. Sono molto curioso di sapere come finiranno, hanno messo molta carne al fuoco da quando abbiamo cominciato, e sono molto curioso“, ha concluso l’attore.

    Considerato che una delle ultime volte in cui avevamo scritto di Perrineau le frasi rivolte agli sceneggiatori erano del tipoSarò chiaro, ci sono dei problemi su come loro ‘trattano’ le persone nere nello show: Sayid incontra Nadia, Desmond incontra Penny…e non è interessante un piccolo ragazzo nero che incontra suo padre? E invece, Walt sarà un altro ragazzo senza padre, il che è un grande, grosso stereotipo ed, essendo nero io stesso, neanche molto interessante“, crediamo sia un bel passo avanti.

    390