Lost 6, svelati tutti i poster; altre news da Cuse e Lindelof

Lost 6, svelati tutti i poster; altre news da Cuse e Lindelof

    Dopo l’intervista non completa – la giornalista la pubblicherà tra un po’ – ma comunque interessante che vi abbiamo riportato ieri, nei giorni scorsi sono stati svelati i 16 post di Lost di cui vi avevamo parlato nei giorni scorsi e che – via DarkUfo – vi riproponiamo qui sopra. Nel frattempo, su TVGuide.com i signori Lindelof e Cuse parlano del loro poster preferito, di cosa ‘sentono’ riguardo la stagione finale della serie e cosa devono aspettarsi i fan dalla premiere di Lost 6, su il 2 febbraio 2010. Nessuno spoiler rilevante, solo qualche curiosità sparsa per ingannare l’attesa!

    Secondo quanto rivelato da Carlton Cuse, i sentimenti vanno dalla paura alle vertigini, paura che ai telespettatori possa non piacere quello che stanno facendo, le vertigini perché sono stati audaci con lo show e “se ai telespettatori piacerà quanto piace a noi, l’ultima stagione di Lost sarà un successo, non abbiamo giocato sul sicuro”. Damon Lindelof si è detto invece nervoso, ma anche “sicuro di quello che abbiamo fatto, di aver eseguito quello che era il piano originale”.

    Le aspettative dei fan sono altissime e di questo i due produttori si sono detti al corrente, “stiamo cercando di mettere in piedi la nostra versione migliore dello show, ma – hanno spiegato i due riprendendo un concetto già espresso al Tribuneci saranno questioni misteriose e magiche che resteranno ambigue anche dopo la fine dello show. Vogliamo rispondere alle domande, ma nello stesso tempo vogliamo raccontare le storie alla nostra maniera, sperando che alla gente piacciano”.

    I due hanno parlato anche dei poster che vi abbiamo postato nella gallery, si sono detti elettrizzati dalla reazione dei fan, “il fatto che tutto quello che riguarda Lost abbia un così grande livello di entusiasmo è per noi un po’ choccante, una delle cose che rendono unico Lost è che non hai solo dei fan, ma che ci sono fan che formano una community a prescindere dallo show”.

    Restando al poster, ma parlando solo dell’ultimo (la cover della gallery) Cuse e Lindelof hanno spiegato che questo contiene un paio di indizi sulla stagione finale, che però hanno senso solo dopo aver visto qualche episodio dello show, “pensate a tutto quello che avete visto nello show, e tutto quello che rimane è un indizio per la sesta stagione”, ha ‘spiegato’ Lindelof. I due sceneggiatori non hanno messo becco nel concept dei poster, ma solo sugli indizi in essi contenuti, tant’è che solo alla fine hanno capito come si sente un fan di Lost nell’avere solo indizi criptici ma non sul lavoro finito.

    E quali sono i loro preferiti? Tutti, ma se proprio dovessero scegliere quale salvare se la mostra dove sono esposti prendesse fuoco Cuse prenderebbe quello di Locke mentre Lindelof preferisce quello della botola.

    571

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI