Lorella Landi: ‘Le amiche del sabato’ chiude? E’ un’ingiustizia. Lo sfogo della conduttrice

Lorella Landi: ‘Le amiche del sabato’ chiude? E’ un’ingiustizia. Lo sfogo della conduttrice

Lorella Landi, conduttrice de Le Amiche Del Sabato, parla della chiusura del programma del sabato pomeriggio di Rai Uno

    Sono parole di una conduttrice amareggiata quelle di Lorella Landi: Le amiche del sabato chiude. In un’intervista radiofonica condotta da Giulio Pasqui e Simona Sassetti per ‘TeleFatti-La tv in radio’, la donna non nasconde il disappunto per la fine della trasmissione che andava in onda su Rai 1 alla stessa ora di Verissimo su Canale 5. La conduttrice confessa che sia su Twitter che su Facebook, il suo pubblico aspetta il ritorno della trasmissone che teneva compagnia in modo garbato. Con una vena a tratti polemica, Lorella Landi ha poi espresso la sua opinione sia nei confronti della direzone Rai, ma anche sui recenti fatti che hanno riguardato Barbara D’Urso.

    Il pubblico chiede a gran voce il ritorno della trasmissione condotta il sabato pomeriggio su Rai 1 da Lorella Landi: la conduttrice intervistata da una trasmissione radiofonica che si occupa di tv ha espresso tutta l’amarezza che sta dietro la chiusura de ‘Le amiche del sabato’, il contenitore pomeridiano che era riuscito ad ottenere buoni ascolti.
    La giornalista non riesce a capire perchè se il programma andava bene, la Rai ha deciso ugualmente di porvi fine.

    Le polemiche verso l’azienda però non sono finite qui: la Landi, dopo aver specificato di aver investito molto, dal punto di vista lavorativo, nella trasmissione confessa che durante l’ultimo anno il programma non aveva avuto un buon trattamento: l’orario di inizio cambia sempre, disorientando così i telespettatori, e, inoltre, anche gli inviati che lavoravano con lei venivano continuamente destinati ad altre trasmissioni. Nonostante ciò, il programma continuava ad essere un fiore all’occhiello del sabata pomeriggio della Rai, facendo un’adeguata concorrenza a Verissimo, in onda alla stessa ora sulla rete Mediaset.

    Lorella Landi
    però ha le idee chiare sul suo futuro professionale: lei è un giornalista a 360°, è chiaro il riferimento, neanche troppo velato, ai recenti fatti che hanno coinvolto Barbara D’Urso. Con il garbo che la contraddistingue e che tanto è amato dai suoi telespettatori che le sono rimasti fedeli nonostante non conduca più la trasmissione, e specificando di non avere nulla contro la presentatrice di Pomeriggio 5 e Domenica Live, la Landi ha sottolineato che abusare della professione giornalistica è sbagliato, e che il lavoro d giornalista è destinato a chi ha tanto studiato per ottenerne il titolo.

    Ritornando alla sua carriera, la giornalista ammette che non vorrebbe più fare l’inviata: per lei è giusto il ruolo che si è guadagnato con il duro lavoro. Con la speranza di rimanere in Rai, che l’ha vista crescere professionalmente, la giornalista ha anche ottenuto uan risposta immediata del direttore Leone. Secondo lui la donna è una giornalista eccellente, ma attualmente il palinsesto sta privilegiando un altro tipo di programmazione.

    Lo sfodo in piena regola c’è stato, ma attualmente mamma Rai non sembra predisposta a tornare sui suoi passi.

    510

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Palinsesto RaiRai 1

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI