L’offerta natalizia di Rai e Mediaset

L’offerta natalizia di Rai e Mediaset

i programmi in onda dal 24 al 26 dicembre su Rai e Mediaset

    Il Natale su Rai e Mediaset

    Guerra aperta tra i due poli Tv per accaparrarsi il pubblico familiare della settimana di Natale. Una guerra che Rai e Mediaset combattono a suon di concerti, cartoni animati e film in prima (e trentesima) visione. Pronti a scendere in campo Gli Incredibili, Shrek e La Marcia dei Pinguini.

    Partiamo dalla vigilia di Natale, lunedì 24 dicembre: sulle reti Rai e Mediaset non si contano i film a tema natalizio, con profuzione di Babbi Natale, e cartoni animati. Tra questi vale la pena di segnalare Tom e Gerry e l’anello incantato (RaiUno ore 14.10) e il sempreverde Canto di Natale di Topolino (RaiDue, ore 19.30).
    Per gli appassionati del cinema d’antan Rete4 presenta un’ampia offerta di comiche di Stanlio e Ollio (in pratica dalle 11.40 alle 14.55) nonchè l’immancabile film di Shirley Temple (La Piccola Ribelle, alle 14.55) e una raffinata commedia con Spencer Tracy e Katherine Hepburn, La Segretaria Quasi Privata (16.25).
    La Rai propone invece ben due concerti di Natale: il primo, in onda su RaiUno alle 12.10, vede impegnata l’orchestra del Teatro alla Scala, con la direzione del Maestro Riccardo Chailly, mentre in prima serata su RaiDue (21.10) sarà la volta dell’Orchestra dell’Arena di Verona, diretta dal Maestro Renato Serio. La serata di RaiDue, però, si prefigura come un vero e proprio gala, condotto (come riportato in un nostro precendente articolo) da Mara Venier con la partecipazione di numerosi ospiti, tra i quali Serena Autieri, Ornella Vanoni, Eugenio Bennato, i Matia Bazar, Mario Biondi, Giovanni Allevi e Micheal Bolton.

    Se RaiDue riserva la prima serata alla musica, le altre reti preferiscono puntare su film e musical. RaiUno propone in prima visione La Marcia dei Pinguini, documentario premiato lo scorso anno con l’Oscar, che ha sbancato il botteghino, anche grazie al simpatico doppiaggio di Fiorello; Canale 5 risponde con un breve speciale dedicato a Shrek, dal titolo Shrekkati per le feste, un cortometraggio amimato con tutti i personaggi della saga dell’Orco più amato dai bambini (e dagli adulti), che apre la prima serata alle 21.10, serata che prosegue con la commedia La Magia del Natale.

    Rete4 propone, invece, l’inossidabile Tutti Insieme Appassionatamente, mentre RaiTre continua la tradizione del circo con il 31° Festival del Circo di Montecarlo.

    Per il giorno di Natale le parti si invertono leggermente, visto che Rete4, oltre a confermare in palinsesto Stanlio e Ollio (dalle 14.00 alle 16.00), lascia la prima serata ad un Concerto di Natale, con la parteciapzione dell’Orchestra Sinfonica di Sofia e di Albano Carrisi, mentre Canale 5 ripercorre, a partire dalle 13.40, la storia dei Concerti in Vaticano, con la conduzione di Roberta Capua.
    Molti i cartoni su tutte le reti e in tutte le fasce orarie: da segnalare Gli Incredibili su RaiUno alle 21.10, mentre RaiDue offre una serata Voyager dedicata ai Faraoni e RaiTre lascia spazio al grande cinema con Denzel Washington e Whitney Houston in Uno sguardo dal Cielo. Mediaset invece punta sulla repliche: su Canale 5 alle 21.10 il film tv La Sacra Famiglia, su Italia1 lo spettacolo di David Copperfield.

    Santo Stefano corre sul filo delle repliche da prima serata un po’ su tutte le reti, ad eccezione di RaiUno che propone uno Speciale Quark dedicato a Madame de Pompadour, la favorita di Luigi XV. Su RaiDue va in onda, invece, la replica di Giorni da Leone 2, con la “premiata ditta ascolti” Lucrezia Lante della Rovere (recente protagonista di Donna Detective) e Luca Barbareschi (che ha appena terminato Nebbie e Delitti 2). Per RaiTre cinema d’animazione, con Polar Express, mentre su Canale 5 ritroviamo Gerry Scotti e Lino Banfi in Il Mio Amico Babbo Natale 2; Rete4 propone un altro classico natalizio, Robin Hood con Kevin Costner.

    Anticipata al 26 dicembre la puntata pilota di un nuovo programma, inizialmente annunciato per il 1° gennaio, ovvero Mi Raccomando, con Federica Panicucci e l’umorista-imitatore Dario Bandiera. Lo show, di cui avevamo parlato in un precedente articolo, vede la partecipazione di un gruppo di bambini di 6 anni, cui i genitori affidano una “missione” da svolgere fuori casa (del tipo portare il cellulare al papà che si trova in ufficio). Il pubblico segue, così, la prima “avventura” esterna dei bimbi, commentata poi in studio dai piccoli protagonisti e dai loro genitori.

    Da ricordare, inoltre, la puntata natalizia di Tutto Dante, di Roberto Benigni, in onda su RaiUno sia martedì 25 che giovedì 27, sempre in seconda serata.

    1199