Lo spettacolo sta per iniziare, diretta-live 3 giugno 2015: all’Arena di Verona Brian May superstar, Belen e Santarelli ‘muse’

Lo spettacolo sta per iniziare, diretta-live 3 giugno 2015: all’Arena di Verona Brian May superstar, Belen e Santarelli ‘muse’

Lo spettacolo sta per iniziare, diretta-live 3 giugno 2015: all'Arena di Verona Brian May superstar, Belen e Santarelli 'muse'

da in Belen Rodriguez, Canale 5, Paolo Bonolis, Personaggi Tv, Programmi TV, Blogcronaca, diretta mediaset
Ultimo aggiornamento:

    Lo spettacolo sta per iniziare, diretta-live 3 giugno 2015. Paolo Bonolis ritorna stasera in prima serata su Canale 5. Lo show dedicato alla musica lirica, registrato due sere fa all’Arena di Verona, sarà trasmesso quest’oggi per la prima volta da Mediaset, a partire dalle 21.10. Al fianco del re di Avanti un altro, troveremo Belen Rodriguez ed Elena Santarelli, dovrebbero farci rimpiangere lo stile di conduzione di Antonella Clerici: in Rai, infatti, è stata lei a condurre le prime edizioni de Lo spettacolo sta per iniziare. Infine, l’incognita degli ascolti: riuscirà Bonolis a dare linfa ad uno spettacolo che il Servizio pubblico ha dato praticamente per morto (in tv, s’intende)?

    21:26 – Lucio Presta ha qualcosa da dire ad Antonio Ricci. Propongo hashtag #Cominciamobene:

    21:30 – Si parte, l’apertura sembrano i titoli di coda. Brian May sul palco, suona Who wants to live forever.

    21:33 – E’ già show insieme a Vittorio Grigolo e Kerry Ellis.

    21:36 – ‘Abbiamo gettato un ponte tra il pop e il rock. La musica è come un grande albero: ha radici profonde, un tronco forte e dei rami importanti’, queste le prime parole di Paolo Bonolis sul palco dell’Arena di Verona.

    21:38 – Dalla Tosca di Puccini il primo ‘quadro lirico’ di stasera. Belli i costumi, fino ad ora c’è poco pathos (naturalmente non critichiamo le esibizioni, ma lo show televisivo).

    Paolo Bonolis

    21:45 – Torna il conduttore e parla di Bach: mini-biografia del compositore che ha ispirato il rock progressive.

    21:47 – Bach e Aria sulla quarta corda, è anche la sigla di SuperQuark (‘non l’ha scritta Piero Angela’, scherza Bonolis).

    21:50Nek dà una svolta a partire dalle note di Bach. Sempre di musica si tratta… un viaggio di più di 200 anni nel giro di poche note.

    21:53 – Bonolis dice che non è bello. Tutto per presentare ‘la bellezza’ Belen Rodriguez. Siparietto tra i due: chi ne sa di più sul prossimo ‘quadro lirico’? Questi sono i testi degli autori Sergio Rubino e Marco Salvati & Friends.

    Belen Rodriguez a Lo spettacolo sta per iniziare 2015

    21:59 – Godiamoci pure la scena della battaglia tra Montecchi e Capuleti, tratto da Romeo et Juliette di Charles Gounod (lo stesso dell’Ave Maria).

    22:01 – Il cast è ‘frizzato’ sul palco, mentre l’Arena di Verona accoglie la ‘musa’ di Bonolis, Elena Santarelli. Si ripropone il siparietto Bonolis-Belen.

    22:04 – Prima pubblicità. Qualche osservazione: la grafica fa molto Show dei Record, mentre un’infografica poteva giovare al programma.

    22:07 – Ecco le prime foto della serata. - Sfoglia -

    Barbiere di Siviglia, Largo al factotum

    22:09 – Come promesso, dal Barbiere di Siviglia Largo al Factotum. Ad annunciarla è Bonolis.

    22:13 – La voce è la sua: del baritono Cristian Senn.

    22:15 – Momento Queen: vediamo un contributo video. ‘Io ero un piccolo puntino in mezzo a quei cuori innamorati della musica di chi celebrava la storia della cultura pop’, questo il ricordo di Bonolis.

    22:17 – Quindi Brian May e Kerry Ellis insieme sul palco. Bonolis commosso: ‘Finalmente ce l’ho fatta’.

    Brian May all'Arena di Verona

    22:23 – ‘Grazie mille’, le uniche parole in italiano di Brian May: suona da Dio e il pubblico si gode lo spettacolo con Somebody to love.

    22:26 – Le foto di Brian May all’Arena di Verona - Sfoglia -

    22:30 – Parte del pubblico in piedi, coro sul palco e mani da battere: ci si scatena con We will rock you.

    22:33 – Come prevedibile il pubblico ha gradito l’omaggio e per Brian May arriva la standing ovation di svariati minuti.

    22:36 – Stretta di mano per i due e Bonolis intervista Brian May: ‘ha cantato senza chitarra. Era praticamente nudo?’. C’è la traduttrice, ma Bonolis va spedito: ‘Scusi, signora, la pagano lo stesso’. Ilarità con la pala.

    Bonolis e Brian May sul palco

    22:40 – Vittorio Grigolo, the Italian Tenor, canta Bohemian Rhapsody. E chissà se avrebbe mai immaginato…di cantare sopra le note della chitarra di Brian May.

    22:47 – Il pubblico di nuovo in piedi per Brian May. Pubblicità.

    22:55 – ‘Torniamo all’Opera. Dov’è la mia musa?’, si chiede Bonolis.

    Ecco spuntare la Santarelli in bianco, conduce e presenta Marcia trionfale, tratta dall’Aida di Giuseppe Verdi.

    22:59 – I colori della coreografia sono molto belli da vedere. Non ho capito se gli addominali dei ballerini sono veri (ma marcati) o sono disegnati… Chi viene in mio aiuto?

    Elena Santarelli

    23:03 – Sapevate che Gaetano Donizetti aveva la passione per il napoletano? Vittorio Grigolo fa un ‘salto musicale’ da Una furtiva Lagrima a I’ te vurrìa vasà.

    23:10 – La storia di come è nato il jazz raccontata con un pianoforte.

    23:13 – Prima della Rapsodia in blu, il percorso musicale di George Gershwin.

    23:15 – A stretto giro arriva anche la magia di Summertime. Squillino le trombe dell’Arena di Verona!

    Paolo Bonolis con il maestro al piano

    23:18 – L’inconfondibile voce di Nina Zilli all’Arena di Verona: Back to black è l’omaggio della cantante ad Amy Winehouse.

    23:21 – Pubblicità. Domanda: perché anticipare May alle 22.30 e non alle undici? E’ vero che stasera la concorrenza è zero, però…

    23:25 – Nuove foto della serata evento - Sfoglia -

    23:27 – (Ancora) Vittorio Grigolo: interpreta E Lucevan le stelle di Giacomo Puccini.

    Belen con Vittorio Grigolo

    23:33 – Grigolo chiede di Belen, ‘Tosca in rosso’. L’argentina in versione ‘corteggio pure il tenore’. Diciamo che questo è il suo tenore…di vita.

    23:37 – Quasi un quarto alla mezzanotte. Belen chiede a Grigolo cosa le canterebbe sotto la doccia. Goccia a goccia, diciamo…

    23:40 – E Grigolo prese in braccio Belen.

    23:45 – Tempo di Memory. Chi non la conosce? Eccone una versione cantata da Jessica Nuzzo.

    E Grigolo prese in braccio Belen

    23:50 – Si passa a Mozart, un ‘rivoluzionario’, dice Bonolis.

    23:52 – Presta a reti unificate: Bonolis (scuderia Presta) su Canale 5, Roberto Benigni (scuderia Presta) su Rai 1.

    23:55 – Beatles sparti-acque della musica? Così pare. Ecco un prima/dopo che rende l’idea.

    00:00 – Beppe Vessicchio in versione ‘David Guetta della lirica’: mette insieme frammenti di diverse composizioni. Fa tanto Fiorello questa idea: Fiore ne sai niente? E Mozart e i Beatles finirono insieme.

    Beppe Vessicchio all'Arena di Verona

    00:05 – Dai Carmina Burana ascoltiamo O fortuna di Carl Orff.

    00:10 – E dal Nabucco stasera proprio non poteva mancare il Va pensiero.

    00:15 – Pubblicità.

    00:20 – Bonolis al rientro: ‘Non conoscevo la lirica. Non è una musica per vecchi. Il mio percorso emotivo di fronte alla lirica è lo stesso di un attore: Denzel Whashington in Philapelphia’.

    00:22 – Ne vediamo un estratto in un video.

    Denzel Washington in Philadelphia

    00:25 – Oltre a sentire le note di Casta diva, vediamo i quadri di Dario Fo dedicati a Maria Callas.

    00:30 – Bonolis ringrazia l’Arena di Verona e ‘chi ha creduto in me e il mio gruppo di lavoro’. Richiesta di applauso finale per Brian May e saluti per tutti.

    00:33 – Sul palco Belen ed Elena Santarelli, ma c’è un rischio – dice Bonolis – con cui il conduttore vuole chiudere la serata: un giovane ragazzo, Federico Paciotti, suona la chitarra elettrica ‘in un percorso diabolico’, Nessun dorma in versione ‘giovani’.

    00:37 – Lo spettacolo sta per iniziare, prima versione Mediaset, termina qui. Buonanotte da Bonolis (e anche da Televisionando). Lo show è stato portato a casa, ma si sarebbe dovuto lavorare di più sul legame tra ‘alto’ e ‘basso’, rendere alcuni passaggi più fruibili per i telespettatori a casa. Infografica assente, questo non ha aiutato chi era dall’altra parte dello schermo. I siparietti tra Bonolis-Belen e Bonolis-Santarelli, poi, sono stati il massimo della scrittura di tre super-autori? Chissà, tra l’altro, quanto finti per davvero… Di certo l’appuntamento è all’anno prossimo. Forse.

    Federico Paciotti all'Arena di Verona 2015

    1847

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Belen RodriguezCanale 5Paolo BonolisPersonaggi TvProgrammi TVBlogcronacadiretta mediaset Ultimo aggiornamento: Giovedì 04/06/2015 00:54
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI