Lo Show dei Record 2015, terza puntata 3 marzo su Canale 5: diretta live esibizioni

Lo Show dei Record 2015, terza puntata 3 marzo su Canale 5: diretta live esibizioni

Lo Show dei Record 2015: diretta live della terza puntata in onda il 3 marzo alle 21

da in Canale 5, Gerry Scotti, Lo Show dei Record
Ultimo aggiornamento:

    Lo Show dei Record 2015 torna con la terza puntata martedì 3 marzo si Canale 5: seguiamo insieme le esibizioni con la diretta Live! Anche stasera Gerry Scotti, con al sua solita verve, ci introdurrà i personaggi che vogliono entrare nel Guinness World Records. Sotto lo sguardo attento del giudice ufficiale Marco Frigatti, seguito dal suo assistente Lorenzo Veltri, vedremo nuove esibizioni che ci lasciano a bocca aperta. Non mancherà il collegamento con Edoardo Scotti, il quale dall’America ci presenterà nuovi record da superare. Televisionando seguirà in diretta Live la trasmissione che ci permette di conoscere strani personaggi provenienti da tutto il mondo.

    Ore 21.32 Inizia la terza puntata de Lo Show dei Record 2015: fa il suo ingresso Gerry Scotti, finalmente, con il pubblico che acclama. Si inzia subito dai due uomini più forti del mondo, ma dopo la pubblicità!

    Ore 21.34 Eccoci con la sigla: Gerry ringrazia la produzione, ma soprattutto i giudici Frigatti e Veltri. Si comincia con la sfida tra Zydrunas e Thor: sono pari e la sfida si rinnova. C’è un cilindro di 150 kg da solevare sopra la testa per almeno 5 volte in un minuto. Parte Thor.

    1

    Ore 21.40 Thor è riuscito a proporre 4 ripetizioni dell’esercizio, adesso è il momento di Zydrunas.

    Ore 21.42 Zydrunas riesce per ben 7 volte a ripetere il faticosissimo esercizio, per cui è proprio lui, anche se l’ultimo non è valido, ottiene un Guinness World Record

    Ore 21.43 Edoardo oggi è in collegamento dall’America, esattamente in Indiana: a tentare il record sarà Brian. L’uomo è il primo a tentare l’esercizio per il quale si è allenato per ben 4 anni: la difficoltà è farsi lanciarea 100 k/h per 26 metri, mentre è infuocato, atterrando in maniera corretta.

    Ore 21.47 Un Guinness molto pericoloso: non potrà respirare durante tutta l’esibizione, ma adesso la bicicletta è protagonista. Il prossimo recordman andrà in bicicletta ma in apnea: si tratta di Homar Leuci.

    Ore 21.50 Frigatti ci spiega che il record consiste nel percorrere 767 metri in bicicletta, restando sempre in apnea, da percorrere con un unico respiro: e si parte!

    3

    Ore 21.54 Homar ha superato il record che apparteneva già a lui e ottiene il Guinness World Record, dopo aver spiegato le difficoltà dell’esercizio. E adesso il momento del palo grasso: collegamento con l’esterno e via con le prove.

    Ore 22.00 Antonino supera la prova del palo grasso e prende la bandierina. Altri record dopo la pubblicità!

    Ore 22.04 Si torna in studio per conoscere i protagonisti del free-running di questa sera: conosceremo il nome di uno dei finalisti. Dall’Inghilterra arrivano i 3Run, il gruppo più importane di questa disciplina nel Regno Unito.

    Sfida di Free Running

    Ore 22.06 I membri del gruppo si sfideranno in un percorso ad ostacoli. Il tempo da battere è 705 secondi. Inizia il primo: velocissimo, sembra volare, lo stesso il secondo ed il terzo. Tutti hanno battuto il record, ma il più veloce è il terzo concorrente, che ottiene il Guinness World Record.

    Ore 22.12 Nuovo collegamento con Edoardo, che ci dà i dettagli della freccia umana: verrà lanciato a 13 metri d’altezza, totalmente infuocato e senza respirare. Ma adesso Gerry parla della birra: la bevanda più antica, dopo l’acqua. Fa il suo ingresso il prossimo protagonista dei record dalla Germania, Oliver, con sua moglie ed assistente.

    Ore 22.16 Il record consiste nel trasportare 21 boccali di birra, tutti insieme, per un lungo percorso, ognuno dei quali pesa più di 2 kg.

    Oliver dalla Germania

    Ore 22.19 Oliver è riuscito a trasportare ben 24 boccali per 40 metri: Guinness World record per il tedesco. E si continua dopo la pubblicità.

    Ore 22.25 Gerry riprende il programma con un martello in mano: i protagonisti useranno la testa come un attrezzo per demolire. Entra il detentore del record con lo sfidante: il record consiste nello spaccare dei blocchi di cemento con la testa, senza far perno con le mani per sollevarsi da terra. I due partiranno in maniera simultanea avendo a disposizione 43 blocchi.

    La testa per demolire

    Ore 22.30 Sfida appassionante: Frigatti ci comunica che entrambi hanno spaccato più di 43 blocchi, ma Oliver, lo sfidante, vince il record con 64 blocchi.

    Ore 22.32 Eccoci di nuovo a Peru: la freccia umana vien cosparsa di gas e viene acceso: parte il lancio e la torcia umana riesce nella sua impresa. Edoardo lo spegne con l’estintore. L’uomo è felice per la sua esibizione, adesso si deve attendere il conteggio delle misure da parte dei giudici.

    Ore 22.35 Adesso un nuovo collegamento con l’esterno per la sfida del palo grasso. E adesso pubblicità!

    Ore 22.42 Si riprende con la squadra di Anzio di Jump Team, a cui partecipa anche una ragazza che a causa della lussazione dell’anca avrebbe non dovuto fare sport, ma le ha raggiunto traguardi altissimi. Adesso scopriamo qual è il record da battere: i concorrenti prendendo la rincorsa dovranno fare un salto e salire sulla pedana, ma la difficoltà è che saranno in 16 su una pedana e dovranno farlo in 1 minuto. Anche il giudice si mette alla prova; molto atletico, con salto mortale. Adesso via al record.

    Salto in pedana

    Ore 22.49 Sono stati molto bravi: nella pedana sono saliti in 22 in 53 secondi e hanno il Guinness World Record.

    Ore 22.51 Il protagonista è un volto conosciuto del programma: ha il record della testa più dura del mondo, John da Boston. Il suo cranio ha uno spessore di 16 mm, rispetto al 7 mm soliti. Il record consiste nel piantare 20 chiodi di 6 cm in 2 minuti usando la testa, usando un pezzetto di cuoio per non sanguinare.

    Piantare chiodi con la testa

    Ore 22.58 In due minuti i chiodi piantati sono stati ben 38: Guinness World Record. E adesso i protagonisti del prossimo record: dalla Cina, 4 protagonisti sui pattini.

    Ore 23.00 I quattro si allenano dall’età di 6 anni per 12 ore al giorno. Il loro record consiste nell’effettuare almeno 120 giri sospesi in 30 secondi: i giudici sono preoccupati per la velocità e il conteggio, ma ce la faranno!

    Ore 23.04 Mentre i giudici contano, passano le immagini della prova, molto suggestive. I giri compiuti sono stati per 183: Guinness World Record

    Ore 23.10 Dopo un piccolo break, arrivano le Comet Cheerleader da Milano: le ragazze si sono dovute allenare parecchio per raggiungere un record, che consiste nel far entrare 20 persone in una city car non modificata, con le porte chiuse per almeno 5 secondi.

    Ore 23.14 Le ragazze ce l’hanno fatta e si festeggia con un balletto: il regolamento è stato rispettato, e quindi è un Guinness World Record.

    Ore 23.20 Adesso l’intervista della serata: un uomo che ha trasformato la sua sventura in un punto di forza. Fa il suo ingresso Guy Amalfitano dalla Francia: l’uomo senza un arto inferiore da quando aveva 18 anni, a causa di un tumore, ha percorso 6.000 Km in 175 giorni, con la maratona della speranza, per la raccolta fondi, usando le stampelle. Per via dell’andatura lo hanno soprannominato ‘Il canguro’: riesce a percorrere 8 km/h, ma aveva già fatto altre maratone, oltre a praticare tanti sport. E’ stato un canadese con la sua stessa storia ad ispirarlo, per cui andrà in Canada e percorrerà le sue orme per rendergli onore.

    Ore 23.28 L’uomo ha vinto il record per la quantità di km percorsi con le stampelle: Guinness World Record. Si riprende dopo la pubblicità!

    Ore 23.31 Si riprende il collegamento con Edoardo in Peru: riviviamo il momento emozionante della partenza della freccia umana. Adesso sapremo quanti metri ha compiuto Brian: 31 metri ed è il nuovo Guinness World Record. Edoardo ci saluta: con lui ci rivediamo la prossima settimana sempre dall’America.

    Ore 23.35 E’ il momento del Record Box: il protagonista è il ghiaccio, scopriamo di cosa si tratta mentre Gerry lo usa per fare degli scherzi alle ragazze del pubblico. Il detentore del record è Tobias, a sfidarlo Vanessa e Francesco: dovranno spostare con la bocca il maggior numero di cubetti di ghiaccio, battendo il record di 708 gr.

    Ore 23.38 A vincere la sfida è Francesco che batte Tobias e ottiene il Guinness World Record. E adesso le collezioni curiose: una signora inglese ha 2042 gnomi e folletti; un ragazzo americano ha 708 oggetti legati al mondo di Harry Potter, e infine una signora che colleziona clown e ha fatto un museo in casa. Puntata terminata: riassunto della serata, saluti e al prossimo martedì!

    1629

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Gerry ScottiLo Show dei Record Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI