Lite Luca Bizzarri-Maurizio Gasparri: il comico replica dal sito di Striscia la notizia

Lite Luca Bizzarri-Maurizio Gasparri: il comico replica dal sito di Striscia la notizia

Lite Luca Bizzarri-Maurizio Gasparri: il comico replica dal sito di Striscia la notizia

    Infuria la polemica. Dopo la lite social tra Luca Bizzarri e Maurizio Gasparri, il comico replica dal sito di Striscia la notizia. Antonio Ricci cavalca l’onda? Sembrerebbe proprio di sì. Dopo il botta e risposta di ieri su Twitter, l’ex presentatore di Giass, il programma tv di Canale 5 nel quale è andato in onda il video motivo dello scontro (Luca e Paolo nei panni dei due Marò Girone e Latorre), ha voluto dedicare altre due paroline-provocazione al politico di Forza Italia. Dopo il vincitore di MasterChef, Striscia è in cerca di un nuovo polverone da sollevare?

    Col titolo ‘Perché tutti possano capire’, Luca Bizzarri ha diffuso il seguente messaggio dal sito web ufficiale di Striscia la notizia. Una replica, ma anche una sorta di provocazione indirizzata al senatore di Forza Italia, anche perché ieri i due hanno avuto un acceso botta e risposta su Twitter. Ecco cos’ha scritto il compagno di palcoscenico di Paolo:

    Non per dividere, ma per unire, pubblichiamo il video del brano dedicato ai due marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, andato in onda su Giass nel marzo 2014. Il nostro obiettivo è che tutti, anche il senatore Gasparri, possano capire‘.

    Lo scontro, dunque, si ‘allarga’ e trova l’appoggio di Striscia la notizia. Nei giorni scorsi, il senatore Gasparri, che non passa di certo poco tempo sui social network, ha commentato la foto che ritrae in Rete Luca e Paolo nei panni dei Marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre: ‘Due imbecilli’, li ha definiti.

    Probabilmente, però, a Gasparri è sfuggito il senso del video realizzato circa un anno fa dai due comici durante il programma televisivo Giass, l’esperimento primaverile di Antonio Ricci su Canale 5. L’ironia e la satira di Luca e Paolo, infatti, sembra volta a creare attenzione sul caso dei Marò, al fine di sottolineare che forse non si fa mai abbastanza per permettere loro di rientrare in Italia al più presto.

    Gasparri, però, sembra aver interpretato a suo modo la parodia proposta da Luca e Paolo. Del resto, dopo il polverone creato con il caso MasterChef, le polemiche con Affari tuoi e Flavio Insinna, l’ingaggio a settembre di Maria De Filippi, cos’altro manca? Scommettiamo che ne sentiremo parlare ancora per molto? In fondo settembre è alle porte.

    Il messaggio bizzarri

    513

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI