Lisa Edelstein, NCIS, FlashForward, Melrose Place e Life Unexpected: le novità

Lisa Edelstein, NCIS, FlashForward, Melrose Place e Life Unexpected: le novità

Lisa Edelstein non se ne va da House MD; Rena Sofer tornerà in NCIS; Ravi Kapoor in FlashForward; Dawn Ostroff parla di Life Unexpected e Melrose Place; America Ferrera triste per Ugly Betty; gli ascolti Usa di martedì 23 febbraio 2010

    Lisa Edelstein

    Panico tra i fan di Lisa Edelstein da un’intervista al Jewish Exponent sembrava che l’attrice volesse lasciare Dr House nella prossima stagione, quando il suo contratto scadrà: ad Ausiello, comunque, la ‘Cuddy’ conferma che non se ne andrà, “il sottinteso dietro quella domanda era sulla mia vita post House, non sto pensando di andarmene, al momento ho un contratto per sette anni e per questo ho detto sette anni, ma amo il mio lavoro e sono assolutamente pronta a firmare un contratto se volessero tenermi”, ha detto l’attrice

    Rena Sofer ed NCIS si rincontreranno anche a Maggio, nel corso di più episodi nei quail, oltre a rivedere l’affascinante procuratrice interpretata dall’attrice, scopriremo degli eventi che costringeranno Gibbs (Mark Harmon) a “prendere delle decisioni che potrebbero cambiare la vita, sua e quella del team”, ha detto Shane Brennan, produttore esecutivo della serie.

    Ravi Kapoor apparirà in FlashForward, nella serie della ABC l’ex star di Crossing Jordan sarà un misterioso uomo che Aaron Stark (Brian F. O’Byrne) incontra in Afghanistan mentre investiga sulla sparizione di sua figlia. FlashForward – che ricordiamo è stato ridotto da 25 episodi a 22 – tornerà il 18 marzo.

    Dawn Ostroff, presidentessa CW, ha parlato ad E! Online delle chance di rinnovo di Life Unexpected e Melrose Place, la prima “è creativamente forte e sta facendo bene, la trasmettiamo due volte a settimana (una in replica, ndr) e ottiene molti ascolti, molti dei quali sono nuovi. Siamo molto fieri di Life Unexpected e ci sono buone chance di rinnovo”.

    Meno belle le cose per Melrose Place, “speriamo che per questa serie le cose migliorino – ha detto la Ostroff.

    Questi nuovi episodi ci danno molta speranza, lo show è più leggero, felice e chiaro, abbiamo apportato molti cambi. Vedremo – ha concluso la presidente CW – come risponderà il pubblico”.

    Da serie che rischiano la cancellazione a quelle veramente cancellate, America Ferrera è in fase di diniego relativamente alla cancellazione di Ugly Betty, “ho amato questo personaggio sin dal primo giorno – ha detto a Parade – e mi sento responsabile per far sì che il suo viaggio sia completo. È difficile dire addio a questa serie, non l’ho ancora realizzato pienamente perché ci sono ancora quattro episodi da girare”.

    Chiudiamo con gli ascolti Usa di martedì 23 febbraio 2010, dominano American Idol e le Olimpiadi invernali, quasi tutte repliche eccetto Lost (alle 21, 9.8 milioni di telespettatori) e, alle 22, The Forgotten sempre su ABC (quasi 5 milioni di telespettatori).
    gli ascolti Usa di martedì 23 febbraio 2010

    555

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI